Eccoci con gli ultimi sondaggi elettorali Datamedia pubblicati dal quotidiano Il Tempo il 9 aprile in vista delle Elezioni Europee 2014. Vediamo chi sale e chi scende tra PD, #M5S, Forza Italia e tutti gli altri partiti e/o alleanze in un'unica forza politica.

Cambieremo l'ottica, mettendo a confronto le loro intenzioni di voto, rispetto ai #Sondaggi politici (sempre di Datamedia Ricerche), del 25 marzo e poi del 1° aprile 2014. A conclusione anche il dato sulla fiducia nel Premier Renzi.

Sondaggi politici elettorali Europee 2014 - Datamedia (Il Tempo) 9 aprile

  • Partito Democratico 31,3%
  • Movimento 5 Stelle 24,3%
  • Forza Italia 20,0%
  • Lega Nord 5,0%
  • Nuovo Centrodestra - Unione di Centro 5,0%
  • L'Altra Europa con Tsipras 3,9%
  • Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale 3,3%
  • Alleanza Liberali Democratici Europei 2,3%
  • Altri 4,9%

Notevole il dato che mette insieme le presunte schede bianche, gli indecisi e gli astenuti che viene stimato al 51,0%.

Pubblicità
Pubblicità

Prima del confronto con i due precedenti sondaggi per le Elezioni Europee 2014, ricordiamo che la soglia di sbarramento del 4,0%, è quella minima necessaria che dovranno raggiungere le forze politiche e/o partiti per conquistare seggi ed entrare nel Parlamento Europeo.

Il PD è in trend positivo da 15 giorni, è in aumentto dello 0,3% ma dall'ultima settimana di marzo fa registrare un +0,8%. Il M5S di Grillo rimane stabile, comunque sale dello 0,3% nel trend totale. Forza Italia con Berlusconi ancora in balia delle decisioni della magistratura, rimane stabile ma rispetto al 25 marzo perde mezzo punto.

Ad entrare nel Parlamento Europeo, ce la farebbero anche la Lega Nord ferma da 2 settimane con lo stesso dato, ce la fa anche NCD di Alfano che però si unice all'UDC di Casini, risulta però un calo fino allo 0,3%.

Pubblicità

Seppur in lieve rialzo, non raggiungerebbero ad oggi la soglia di sbarramento, nè FDI-ANALDE (Scelta Europea).

Infine, la fiducia in #Matteo Renzi è al 57%, scende di 1 punto rispetto alla scorsa settimana ma è cresciuta dell'1,0% rispetto a 15 giorni fa.