Ci siamo, anche i #Sondaggi politici elettorali di Ballarò del 1 aprile 2014, vedono per la prima volta le intenzioni di voto degli italiani ai partiti rivolti alle Elezioni Europee 2014 per cui in Italia si voterà il 25 maggio.

Non avremo un confronto da effettuare rispetto a sondaggi precedenti di questo tipo, ma per curiosità lo faremo rispetto all'ultimo dato Ipsos riferito invece alle Politiche. Possiamo fare delle considerazioni di diverso tipo.

Fra l'altro a Ballarò come sempre, sono stati presentati altri sondaggi politici che stavolta riguardano i leader di partiti forti come Berlusconi, Grillo, Renzi ma anche quelli di altri partiti, con una distinzione fra notorietà e gradimento.

Pubblicità
Pubblicità

Sondaggi politici Ipsos Ballarò 1 aprile: Elezioni Europee 2014

  • Partito Democratico 33,0%
  • #Forza Italia 21,8%
  • Movimento 5 Stelle 21,0%
  • Lega Nord 5,5%
  • Nuovo Centrodestra 4,3%
  • Lista Tsipras (L'Altra Europa) 3,3%
  • Fratelli d'Italia-AN 3,1%
  • UDC+Popolari per l'Italia 3,0%
  • Scelta Civica 2,9%
  • Altri partiti 2,1%

Come già preventivabile, il dato del PD è inferiore a quello di eventuali Politiche, ma l'1,3% in meno non è poi tanto. Forza Italia invece fa registrare un dato anche minore, ma d'altronde il trend è negato ovunque. Il M5S ottiene consensi più alti e tallona FI. Molto bene la Lega, la cui politica antieuropeistica e anti euro paga molto di più in Europa che in Italia.

Si difende NCD che sarebbe l'ultimo partito a superare la soglia di sbarramento del 4%, la minima necessaria per conquistare seggi al Parlamento Europeo.

Pubblicità

Deludenti e non sufficienti i dati sulle intenzioni di voto alle Elezioni Europee 2014 per L'Altra Europa di Tsipras, raccolgono poco anche l'alleanza Udc e PPi.

Altri sondaggi politici Ballarò-Ipsos 1 aprile 2014 verso i leader

Il primo dato riguarda la notorietà, quello successivo il gradimento.

  1. Renzi 96% - 67%
  2. Giannini 44% - 43%
  3. Berlusconi 97% - 29%
  4. Alfano 96% - 26%
  5. Grillo 98% - 21%
  6. Salvini 81% - 18%
  7. Vendola 96% - 17%
  8. Casini 96% - 14%



#Beppe Grillo