Di grande interesse i dati Ixè del 7 aprile: i #Sondaggi politici sulle Elezioni Europee 2014 dell'istituto vedono sprofondare Forza Italia di Silvio Berlusconi mentre il Movimento 5 Stelle continua a crescere in maniera impetuosa, raggiungendo risultati di grande rilievo.

Gli ultimi sondaggi politici sulle Elezioni Europee 2014 Ixè per Agorà del 7 aprile vedono, come primo partito, il PD: dal 30,5% il Partito Democratico di Matteo Renzi sale fino al 31,6%, guadagnando oltre 1 punto percentuale in una sola settimana.

I sondaggi sul #M5S per le Elezioni Europee 2014 vedono i pentastellati (molto alti anche secondo Scenari Politici), sfondare la soglia del 26% e attestarsi al 26,1%, in rialzo di 0,8 punti percentuali rispetto a una settimana fa.

Pubblicità
Pubblicità

A calare, o meglio a crollare, è Forza Italia di Silvio Berlusconi, che passa dal 20,8% al 18,6% perdendo oltre due punti percentuali. 

Gli ultimi sondaggi politici sulle Elezioni Europee 2014, inoltre, vedono la Lega Nord al 5,4% (in calo dello 0,4%), L'altra Europa con Tsipras al 4,6% (variazione -0,3%), poi Fratelli d'Italia in rialzo al 3,4% e il Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano relativamente basso, al 3,3%, seguito dall'UDC all'1,6% e da Scelta Civica all'1,2%.

Secondo i sondaggi politici per le Europee 2014 dell'istituto Ixè del 7 aprile, quindi, si riscontrano dei movimenti importanti: sale ancora il PD ma sale anche il Movimento 5 Stelle, sempre più in alto, mentre cala drasticamente Forza Italia di Silvio Berlusconi: le Elezioni Europee di fine maggio potrebbero riservare non poche sorprese al momento, anche considerando che tra i vari istituti sondaggistici le percentuali variano in maniera assai considerevole.  #Elezioni politiche