Le intenzioni di voto elettorali ai partiti Ipr Marketing per La7 come tanti altri istituti oramai sono portati a condurre ed elaborare i propri #Sondaggi politici in vista delle Elezioni Europee 2014 per cui in Italia si voterà il 25 maggio.

Cresce la fiducia sul Governo Renzi, se a inizio marzo si parlava del 50,0% e a metà marzo del 53,0%, nell'ultimo dato è stata registrata un'ulteriore crescita fino al 55,0%. 

Sondaggi politici elettorali Ipr Marketing per Piazza Pulita - Elezioni Europee 2014

Ad oggi 2 aprile 2014, ecco le ultime intenzioni di voto ai partiti.

Il Partito Democratico è al 30,0%, il Movimento 5 Stelle al 22,5%, Forza Italia al 21,0%.

Pubblicità
Pubblicità

Oltre ai tre partiti maggiori italiani, anche la Lega con il 4,3%, supera la soglia di barramento prevista al 4,0% per conquistare dei seggi al Parlamento Europeo. Proprio oscillante su questa soglia minima viaggia il Nuovo Centrodestra che attualmente è stimato al 4,0%.

Non sufficiente l'esito dei sondaggi che riguardano la Lista Tsipras alias L'Altra Europa che viene indicato al 3,5%, mentre Fratelli d'Italia un po' più basso al 3,3%. Gli altri partiti o il loro totale, non sono stati resi noti nel programma tv Piazza Pulita di La 7, proprio d Antonio Noto di Ipr.

Questo significa che PPi.-Libertas o Alde, Psi e altri, fanno registrare percentuali irrisorie, che non arrivano al 2% dei consensi ognuno.

Vediamo però qual'è il trend rispetto alla scorsa rilevazione. I problemi di incandidabilità di Berlusconi, il pensiero dei suoi elettori che tende a credere che non ci sarà un sostituto all'altezza e che probabilmente il partito è destinato al declino, è il motivo principale per cui Forza Italia continua a perdere consensi.

Pubblicità



Renzi aiuta il PD anche verso le Elezioni Europee 2014, guadagna 1 punto infatti, ma il risultato è sempre inferiore rispetto a quello che farebbe registrare in caso di voto anticipato alle Politiche. Il #M5S rimane invece stabile.

Cresce la Lega, sta pagando la politica di Salvini anti euro che ora è indicata al posto della scritta Padania anche nel simbolo. La Lista Tsipras che doveva portare una ventata di novità, in realtà non cresce.



#Silvio Berlusconi