Dopo il risultato deludente delle #Elezioni europee, e dopo l'immancabile frustrazione e delusione di molti attivisti, il Movimento 5 Stelle sta ora analizzando i risultati a mente fredda nel vedere il bicchiere mezzo pieno piuttosto che mezzo vuoto. In particolare, nonostante l'ampio distacco dal Partito Democratico alle europee, #Beppe Grillo ha rimarcato come comunque 17 eletti nel Movimento 5 Stelle andranno in Europa, e come quello a 5 Stelle sia in ogni caso il primo Movimento d'Italia. Per le elezioni europee 2014 l'affluenza alle urne, in accordo con i dati ufficiali che sono stati forniti dal Ministero dell'Interno, è stata molto bassa, appena il 58,68% rispetto al 66,43% delle elezioni regionali in Piemonte, ed al 70,99% di affluenza per le amministrative.

Pubblicità
Pubblicità

Per le Comunali si è votato domenica 25 maggio del 2014 in 18 Comuni della Regione Sardegna, 37 in Sicilia, 131 in Friuli Venezia Giulia, ed in ben 3901 Comuni di Regioni a statuto ordinario.

Per quel che riguarda proprio le Amministrative, nel bel mezzo del trionfo del PD, l'#M5S festeggia comunque il primo Sindaco donna a 5 Stelle. Trattasi, in accordo con quanto riporta il Blog di Beppe Grillo, di Cinzia Ferri che, nella Regione Marche, è il nuovo Sindaco di Montelabbate. Inoltre, per il prossimo 8 giugno del 2014, il Movimento 5 Stelle correrà al ballottaggio nei seguenti dodici Comuni: Civitavecchia, Certaldo, Rubano, Livorno, Modena, Piossasco, San Giuliano Terme, Correggio, Bagheria, Fano, Rivoli e Novi Ligure.