Se ritornano i tempi bui di antiche tangentopoli, la Pubblica Amministrazione accende una luce e non di sola speranza. Effettività, concretezza, semplicità, risparmio e sostenibilità ma soprattutto programmazione e obiettivi: uno su tutti, il cittadino al centro dell'azione della pubblica amministrazione.

Con questa prospettiva: essere amministrazione, soprattutto essere buona amministrazione, s'inaugura la XXV edizione di ForumPa, che avrà anche il contributo prezioso del Formez - il gruppo strategico della Pubblica Amministrazione che ha lo scopo di agevolare la rete di dialogo e condivisione tra le amministrazioni centrali, quelle locali e le imprese.

Pubblicità
Pubblicità

Infatti al ForumPa, il Formez presenterà un proprio piano strategico 2014-2016 basato su quattro priorità: Facilitazione delle riforme, Open Data, Rafforzamento della capacità amministrativa in base agli obiettivi di Europa 2020, Amministrazioni competenti.

L'apertura di ForumPa avverrà il 27 maggio a partire dalle ore 9.30. Alle ore 11 l'inaugurazione, cui presenzierà il Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, Marianna Madia che darà l'avvio al convegno dal titolo: Quale PA per un'Italia più semplice e più giusta?

Nuovo e più agile format che vedrà il Ministro Madia rispondere in diretta alle domande del mondo imprenditoriale, delle amministrazioni pubbliche, delle organizzazioni e della cittadinanza tutta. Ciascun breve intervento andrà ad interpretare una parola chiave della PA che vogliamo: tutte insieme le parole comporranno un tag cloud che accompagnerà i tre giorni del FORUM PA 2014.

E così Marianna Madia punta tutto sulle riforme.

Pubblicità

Dopo gli annunciati prepensionamenti è la volta dell'intera organizzazione PA. Nel rispondere alle domande della sala, il Ministro chiarirà anche i punti chiave delle riforme annunciate lo scorso 30 aprile con una lettera ai dipendenti pubblici a firma Madia/Renzi e darà anche conto dei primi risultati del sondaggio organizzato dal #Governo, in base a dati raccolti lungo un mese, partito proprio lo scorso 30 aprile e che si chiuderà immediatamente dopo la chiusura del FORUM PA, il prossimo 30 maggio.

Anche il piano strategico del Formez è stato centrato su un sondaggio condotto tra gli utenti Formez sui social network e divisi per nazionalità, terminato il 24 gennaio u.s. Risulta che la parola più usata in un discorso istituzionale è "riforme" cui, tra i commenti ha risposto, "semplificazione", per quanto riguarda le prime due priorità strategiche, ossia Facilitazione delle riforme e Open Data-Amministrazioni aperte. Mentre nell'ambito delle altre due priorità strategiche - Rafforzamento della capacità amministrativa e Amministrazioni competenti, le parole più usate sono state: "azioni" per i discorsi istituzionali, cui ha risposto "programmazioni" nei commenti degli utenti.

Pubblicità

Insomma il processo per cambiare la geografia degli Enti e sbloccare il pubblico impiego per liberare le migliori forze vitali e innovative presenti nell'amministrazione pubblica, si è avviato, la realizzazione dipende anche dalla buona volontà di ognuno di noi.