Si avvicina a grandi passi la data che milioni di italiani stanno aspettando: il 25 maggio prossimo si vota per le #Elezioni europee, quelle che andranno ad assegnare i 751 seggi relativi all'EuroParlamento. Parteciperanno più di 500 milioni di abitanti di tutta Europa, con 28 Paesi che verranno rappresentati: ponendo la lente d'ingrandimento sul nostro Paese, andiamo a conoscere tutte le informazioni riguardanti quest'importante appuntamento per il futuro dell'Italia e degli italiani.

Le votazioni per le Elezioni Europee 2014 si svolgeranno nel solo giorno del 25 maggio, con orari fissati dalle 7 alle 23. Gli italiani sono chiamati ad eleggere 73 rappresentanti così divisi:

  • 20 europarlamentari dalla Circoscrizione Nord Ovest (Valle D'Aosta, Piemonte, Lombardia, Liguria)
  • 14 europarlamentari dalla Circoscrizione Nord Est (Emila Romagna, Veneto, Trentino e Friuli)
  • 14 europarlamentari dalla Circoscrizione Centro (Toscana, Marche, Lazio e Umbria)
  • 17 europarlamentari dalla Circoscrizione Sud (Abruzzo, Campania, Basilicata, Puglia, Molise, Calabria)
  • 8 europarlamentari dalla Circoscrizione Isole (Sardegna e Sicilia)

Il sistema di votazione per le elezione europee del 25 maggio è quello proporzionale con preferenze.

Pubblicità
Pubblicità

Si potrà infatti scegliere oltre al simbolo del partito, fino ad un massimo di tre preferenze, per le quali esistono però delle limitazioni: non si potranno infatti scrivere i nomi di tre candidati dello stesso sesso, pena l'annullamento della terza. Necessario dunque, qualora si volessero esprimere tre preferenze, scrivere i nomi di due candidati di sesso femminile e uno di sesso maschile (o viceversa).

Altro aspetto importante per tutti i cittadini aventi diritto al voto è quello riguardante i candidati alla presidenza. Ecco di seguito i vari aspiranti e i rispettivi partiti italiani che appoggiano la loro candidatura:

  • Schulz del PSE - In Italia appoggiato dal Partito Democratico
  • Juncker del PPE - In Italia appoggiato da UdC, Ncd e Forza Italia
  • Verhofstadt dell'Alde
  • Tsipras della Sinistra Europea - In Italia appoggiato da Altra Europa per Tsipras
  • Bove e Keller dei Verdi

Si ricorda che il Movimento 5 Stelle ha già deciso di non appoggiare la candidatura alla presidenza di nessuno dei nomi sopracitati.

Pubblicità