Terminata la campagna elettorale e osservato il silenzio della vigilia, le #Elezioni europee 2014 entrano nel vivo con i cittadini chiamati al voto nella giornata di domenica 25 maggio. I palinsesti televisivi risentiranno eccome di questo speciale evento, infatti tutte le reti inseriranno, in serata, dei programmi speciali per seguire in tempo reale i primi dati sull'affluenza delle urne, exit poll e proiezioni. Ecco come e dove seguire la maratona televisiva elettorale.

Il primo ad andare in onda sarà Enrico Mentana, che alle 22:05 darà il via al suo "Speciale Tg La7", anticipando anche Bruno Vespa che con "Porta a Porta" partirà dalle 22:50 su Raiuno. Stessa ora, ma canale diverso, per seguire su Raitre il Tg condotto da Bianca Berlinguer. Molto in ritardo rispetto ai concorrenti comincerà Mediaset. Su Rete 4, dalle 23:00, ci sarà uno speciale TgCom, mentre il Tg 5 dovrà attendere la fine della semifinale di "Amici" ben oltre la mezzanotte.

Sky Tg24 aprirà i battenti alle 22:50 del 25 maggio e andrà in diretta incessantemente fino alla mezzanotte di lunedì 26. Anche stavolta, Sky ha deciso di rinunciare a trasmettere gli exit - poll, per attendere invece le prime proiezioni di voto basate su seggi reali scrutinati a campione. I collegamenti delle varie trasmissioni avverranno con le sedi dei diversi partiti politici, con le principali città europee come Bruxelles e Parigi, e ci saranno interventi anche da New York.

Alle elezioni europee, lunedì 26 maggio si uniranno anche gli scrutini delle amministrative in alcuni comuni italiani. Alle 6:45 del mattino, per chi si sveglia presto, ecco "UnoMattina Speciale europee" su Raiuno. Nel corso della giornata, diversi aggiornamenti con edizioni speciali dei telegiornali, poi in prima serata sulla rete ammiraglia della Rai, ecco di nuovo Vespa con "Porta a Porta". La maratona televisiva verrà chiusa da Raitre che dalle 22:50 trasmetterà uno "Speciale Gazebo", con analisi e commenti sulle elezioni e sulla campagna elettorale. #Televisione