Metà giornata di questa tornata elettorale è passata e si iniziano a tirare le somme di queste tanto discusse #Elezioni europee. I tre leader saranno sulle loro poltrone in attesa di conoscere il responso delle urne. Anche durante le votazioni non mancano le polemiche a soffocare la giornata degli elettori.

Affluenza al di sopra del 16%

L'affluenza registrata alle urne alle 12 di oggi è al di sopra del sedici per cento dei quarantanove elettori chiamati al voto, per le Europee. Il dato è stato registrato in riferimento al dieci percento dei comuni italiani in cui sono stati aperti i seggi elettorali alle sette di questa mattina, precisamente 998 su poco più di 8mila.

Pubblicità
Pubblicità

Durante le ultime elezioni per scegliere i 73 europarlamentari che toccano allo Stato italiano, al primo giro di boa della tornata elettorale (prima divisa tra sabato pomeriggio e domenica mattina), è stato registrato oltre il diciassette per cento, contro il poco più del sedici di quest'oggi. Alla fine del turno di elezioni si era registrato un'affluenza del trenta per cento.

Elettore Cinque Stelle filma il voto

Le polemiche non mancano neanche oggi e, dopo il presunto elettore a Cinque Stelle di Lisbona che avrebbe fotografato la scheda elettorale, indicando esplicitamente il logo del Movimento, oggi accade un'azione palese che non può per le autorità passare inosservata. Si tratta ancora di un elettore Cinque Stelle che decide di filmare non solo la tessera, ma tutto il proprio processo di voto con tanto di preferenze e di commentarlo passo per passo, quasi come se realizzasse una guida sul come votare i Cinque Stelle.

Pubblicità

"Un voto per l'onestà non per protestare" così lo definisce durante le riprese l'uomo che subito dopo il voto pubblica sul proprio profilo Facebook il video postandolo accompagnato da un testo che recita: "Fatelo anche voi, fatelo girare, ci restano solo poche ore". #Elezioni politiche #M5S