Le elezioni europee si sono ormai concluse con i verdetti che ormai tutti conosciamo. L'Italia è stato l'unico Paese in grado di "respingere" l'onda dell'euroscetticismo grazie allo scoglio enorme che si chiama PD. Questo di certo non possiamo sapere se sarà un bene o un male, ma è sicuramente un caso isolato in Europa.

Il partito democratico di Matteo Renzi è stato infatti l'unico partito di sinistra a resistere ed anzi portare a casa un risultato storico rispetto agli altri paesi Europei.

In Francia infatti il partito del presidente Hollande si è piazzato al terzo posto con un misero risultato, in Germania l'egemonia della Merkel è stata riconfermata mentre nel Regno Unito l'UKIP di Nigel Farage ha spiazzato tutti ed ha chiuso le elezioni europee piazzandosi al primo posto, determinano un'altra sconfitta per il partito laburista.

Pubblicità
Pubblicità



È proprio Nigel Farage a fare notizia in queste ore per le sue dichiarazioni di avvicinamento al Movimento Cinque Stelle di #Beppe Grillo. Il leader dell'UKIP ha infatti dichiarato ''Vorrei incontrare Beppe Grillo e discutere con lui delle nostre politiche che hanno molto in comune''.

Parole importanti visto che nelle prossime ore si dovrà decidere all'interno dei partiti da quale parte dello scacchiere europeo schierarsi. Inoltre il #M5S non ha mai precisato quali sarebbero state le proprie intenzioni e quindi questa proposta lanciata da Farage potrebbe essere un primo grande indizio.

Ricordiamo che i partiti "euroscettici" sono diventati tutto di un colpo la terza forza all'interno di Bruxelles. La stabilità dell'Euro è quindi sempre più minata da personaggi come la carismatica leader del Front National Marie Le Pen che ha dichiarato esplicitamente di voler proporre un referendum all'interno della Francia per decidere sulla permanenza o meno della nazione in Europa.

Pubblicità



Solo il tempo ci potrà dire quali saranno le reali posizioni dei partiti, ma sicuramente uno scenario che vede uniti partiti come UKIP, Front National, M5S, Lega Nord, e i vari partiti euroscettici, dal resto d'Europa, non è cosi improbabile. #Unione Europea