Nuova rilevazione, a venti giorni dalle #Elezioni europee in programma per il 25 maggio e mai come oggi così importanti, da parte di Ixè per la trasmissione televisiva di Rai3 "Agorà". A differenza dell'ultimo sondaggio che vedeva il Pd in discesa e il M5s in netta salita, la tendenza sembra essersi invertita, come riporta la news sul "Fatto Quotidiano" versione on-line.

E quindi, come rivelato dal quotidiano, il Pd guadagna di quasi un punto percentuale, rispetto la settimana precedente, salendo al 33% dei consensi. Mentre il M5s che pure era dato in salita nelle precedenti rilevazioni, risulta oggi in calo di quasi un punto percentuale, attestandosi al27% circa delle preferenze e distaccato dal Pd di oltre sei punti percentuali.

Pubblicità
Pubblicità

Lieve crescita invece per il partito di Berlusconi, molto attivo in questi giorni, Forza Italia, che guadagna lo 0,3% e si assesta a quasi il 18%. Risultato che forse dovrebbe fare un pò preoccupare il Pd, date le ultime esperienze.

Infine, riporta il "Fatto Quotidiano", sale leggermente anche la Lega Nord, che supera la soglia di sbarramento, mentre cala la coalizione centrista formata daNcd, Udc e Ppe che si attesta al 4,8%. Stabili, infine, gli altri partiti minori che permangono però sotto la soglia del 4%. Appuntamento quindi alla prossima rilevazione. #Sondaggi politici