La notizia arriva tramite un'ultima ora riportata nell'edizione on line del "Fatto Quotidiano" ed è di quelle che potrebbe definirsi clamorosa. Infatti, dopo la bocciatura da parte dell'Organo di Vigilanza Rai delle tre serate dedicate ai leader dei principali partiti ospiti di "Porta a Porta", per violazione del principio della par condicio, è di pochi minuti fa la notizia che il lunedì 19 maggio #Beppe Grillo sarà proprio ospite di Bruno Vespa, su Rai 1, anche se in seconda serata. Il programma di Rai 1 starebbe inoltre trattando per potere organizzare altre due serate simili, di sessanta minuti ognuna, con ospiti rispettivamente Renzi e Berlusconi.

Pubblicità
Pubblicità

Cambio di strategia di Grillo: alle Politiche aveva proibito ospitate nei Talk Show televisivi

La notizia appare tanto più sensazionale, in quanto proprio Grillo, in occasione delle ultime elezioni, aveva rinunciato a partecipare a programmi tv e aveva proibito ai candidati del Movimento di essere ospiti di talk show, nei quali, come noto, il comico genovese non nutre grande stima e fiducia.

Porta a Porta: in programma anche Prime Time con Renzi e Berlusconi, orari da definire 

Vedremo quindi se si concretizzeranno anche gli altri due appuntamenti previsti, con il premier Renzi e il Cavaliere Berlusconi. Nel frattempo il programma di Bruno Vespa è riuscito a piazzare un ottimo colpo, al di là di quelli che saranno i contenuti, per quanto riguarda lo share che un personaggio come Grillo è indubbiamente in grado di fare raggiungere.

Pubblicità