Il 25 maggio sarà una data molto importante perché si rinnoverà il parlamento europeo con sede a Bruxelles. Oltre ai nostri partiti politici europei che concorrono da soli alla ricerca di uno dei 73 posti che spetterebbe alla nostra nazione vi sono anche molti partiti politici europei. Andiamoli a vedere.

Tra i più importanti abbiamo il 'Partito popolare europeo' tendenzialmente più vicino al centrodestra, il suo obiettivo è quello di avere un'Europa più vicina possibile ai cittadini con grande trasparenza verso una promozione dell'economia sociale di mercato. 'Alleanza dei democratici e dei liberali per l'Europa' è un partito che promuove i valori democratici e liberali in Europa, applica il principio della libertà sul piano economico e politico.

Pubblicità
Pubblicità

'Verdi' è un partito che come dice chiaramente il nome è rivolto prettamente verso la salvaguardia ambientale, oltre ad avere a cuore la democrazia inclusiva, parità di genere e sviluppo ecosostenibile. 'Partito Socialista Europeo' conosciuto meglio come PSE, tendenzialmente più vicino al centrosinistra, aspira ad #Unione Europea più democratica e integrata.

Questi sono i partiti più importanti che siedono nell'emiciclo di Bruxelles, ma non finiscono qui. I partiti minori sono: 'Alleanza libera europea', 'Movimento politico cristiano europeo', 'Democratici dell'UE' e 'Alleanza europea dei movimenti nazionali'.

Spesso il parlamento europeo viene sottovalutato ma esso è lo strumento fondamentale col quale l'Unione Europea adotta i provvedimenti rivolti a tutti i Paesi membri dell'UE. #Elezioni europee