Questo che presenteremo sarà l'ultimo dei sondaggi per le #Elezioni europee 2014 di Ixè, divulgato dal programma tv di Rai 3 Agorà il 9 maggio 2014. Infatti dalle ore 24 di oggi parte lo stop della diffusione per qualsiasi tipo di sondaggi politici o elettorali a mezzo stampa (giornali cartacei o web) oppure tv.

Illustreremo percentuali e variazioni delle intenzioni di voto ai partiti, e quali forza politiche oltre a PD, M5S e Forza Italia, riuscirà a raggiungere o superare la soglia minima del 4% necessaria per entrare nel Parlamento europeo.

Vedremo anche i #Sondaggi politici sulla fiducia nel Governo Renzi, ma anche sui principali leader: Napolitano, Berlusconi, Grillo, Alfano e naturalmente il Premier Renzi.

Pubblicità
Pubblicità

Sondaggi Elezioni Europee 2014 Ixè-Agorà del 9 maggio: ultime intenzioni di voto

A dire il vero per il "chi sale e chi scende", non ci sono percentuali eclatanti rispetto al sondaggio precedente.

Il PD domina al 33,2% anche in leggero rialzo (+0,2%). Lieve flessione (-0,2%) per il M5S che scende al 26,4%. Segno di ripresa per Forza Italia stimato al 18,2% (+0,4), ma davvero troppo lontano per credere in una rimonta di 6-7 punti fino al giorno del voto alle Europee datato 25 maggio 2014.

Sopra la soglia anche la Lega Nord al 5,2% (-0,1%) praticamente raggiunto dall'alleanza NCD-UDC-PPE che sale al 5,1% (+0,3%).  Rimangono ad oggi fuori dal Parlamento Europeo gli altri 3 partiti in corsa.

Fratelli d'Italia è indicato al 3,8% (-0,1%), L'Altra Europa con Tsipras stimato al 3,7% (-0,1%), senza speranze Scelta Europea con il 2,1% (+0,1%).

Pubblicità

Sembrano dati abbastanza in linea con la media sondaggi, forse leggermente sottostimato Forza Italia che con Berlusconi ritornato sulla scena e pronto al colpo gobbo, potrebbe avere un margine di crescita altri 4-5 punti.

Ma d'altronde con gli arresti Expo, il caso dello stadio Olimpico e le difficoltà del Governo nell'ambito delle Riforme e con il sindacato contro per il DEF, chi ha più possibilità di fare il colpaccio è il Movimento 5 Stelle.

Altri sondaggi politici Ixè Agorà del 9 maggio 2014

Eccoci con il dato sulla fiducia nel Governo Renzi che scende di 1 punto e si attesta al 49%.

A fare da contraltare la fiducia nel Premier Renzi che invece sale di 1 punto fino ad un ottimo 53%. Vediamo il sentiment degli italiani anche sugli altri leader: continua il crollo di Napolitano che scende al 37% (-2%), salgono invece Grillo al 32%, (+1%) e Silvio Berlusconi al 18% (+2%). Perde invece 1 punto Alfano al 16%.