I #Sondaggi politici per le elezioni europee 2014 la fanno da padrone in questo periodo su tutti i mezzi di comunicazione; oggi vi proponiamo quello condotto da Ixè per Agorà del 5 maggio.

Sondaggi elettorali europee 2014, Ixè per Agorà di oggi, 5 maggio

Dal sondaggio sulle intenzioni di voto alle elezioni europee 2014 di Ixè di oggi, emergono alcuni scossoni che cambiano la situazione rispetto all'ultima rilevazione condotta dallo stesso istituto; vediamo i dettagli: il Partito Democratico rimane sempre in testa, ma guadagna quasi un punto percentuale rispetto al 24 aprile: oggi lo schieramento del premier Renzi si attesta al 33%, valore superiore dello 0,9% rispetto al precedente sondaggio; chi perde è soprattutto il Movimento 5 Stelle, che oggi vanta il 26,6% dei consensi espressi dagli intervistati, con lo 0,8% in meno rispetto a una decina di giorni fa; terzo partito è sempre Forza Italia, che guadagna lo 0,3% e si porta al 17,8%; bene anche la Lega Nord, che passa da quinto a quarto partito, guadagnando lo 0,3% e portandosi al 5,3%; il partito di Salvini scavalca così l'alleanza Nuovo Centrodestra-Udc-Ppe, che si attesta al 4,8%, subendo una perdita di consensi dello 0,3%; in leggera salita, nel sondaggio di oggi, Fratelli d'Italia-An, che guadagna lo 0,1% ma non riesce ancora a superare la soglia di sbarramento, fermandosi al 3,9%; le brutte notizie dalla rilevazione elettorale di oggi arrivano soprattutto per la lista Altra Europa con Tsipras, che, perdendo lo 0,3%, si vede assegnare il 3,8%, scendendo sotto la soglia del 4 che invece superava nel precedente sondaggio Ixè per Agorà; chiude, come sempre, la lista Scelta Europea con Guy Verhofstadt, che rimane stabile al 2%.

Il confronto con gli altri sondaggi politici sulle elezioni europee 2014

La cosa interessante da fare è il confronto con i sondaggi effettuati da altri istituti: potete fare questa verifica cliccando su due link che vi proponiamo: quello sull'ultimo sondaggio Ipsos per Ballarò, e quello sull'ultima rilevazione Tecnè.

Cosa ne pensate? Questi ultimi risultati rispecchiano quello che accadrà effettivamente alle elezioni europee? Oppure assisteremo a quello che è già accaduto alle politiche dello scorso anno, quando i risultati elettorali stravolsero quelli dei sondaggi precedenti l'appuntamento? A voi la parola. #Televisione