Torna l'appuntamento con i #Sondaggi politici. Scopriamo le intenzioni di voto degli italiani in riferimento alle Europee 2014. Questi i dati aggiornati ad oggi, domenica 4 maggio, dopo l'ultimo rilevamento dell'istituto Ipsos per il Corriere della Sera. Il Partito democratico in flessione, perde terreno il Movimento 5 Stelle, stabile Forza Italia, forti Lega e Fratelli d'Italia.

Sondaggi politici, elezioni Europee: Partito democratico in leggera flessione, Forza Italia stabile

Secondo gli ultimi sondaggi sulle Europee, il #Pd si conferma primo partito in Italia con il 34,3% delle preferenze. I democratici sono comunque in leggera flessione rispetto al dato fatto registrare due settimane fa, che li vedeva al 35%.

Pubblicità
Pubblicità

Le faide interne al partito e qualche critica di troppo mossa nei confronti del premier Matteo Renzi, presente nella serata di ieri allo stadio Olimpico di Roma per assistere alla vergognosa finale di Coppa Italia tra Fiorentina e Napoli, sembrano incidere sull'andamento del Pd nelle ultime settimane

I sondaggi elettorali sulle prossime elezioni Europee redatti dall'istituto Ipsos per il Corriere della Sera confermano l'immobilità di Forza Italia anche tra le preferenze degli italiani. Il partito di Silvio Berlusconi rimane sempre inchiodato al 19%, senza perdere né guadagnare terreno rispetto alle due forze politiche che in questo momento sono davanti a FI. Poche, davvero poche le possibilità che Forza Italia rientri in corsa per giocarsi la partita ad armi pari contro il Partito democratico e i grillini, ad oggi irraggiungibili.

Pubblicità

Sondaggi politici sulle Europee: Movimento 5 Stelle giù, Lega e Fratelli d'Italia forti

I sondaggi sulle elezioni Europee 2014 del centro di ricerca Ipsos segnala la flessione di un punto percentuale del Movimento 5 Stelle, che avrebbe al 3 maggio il 22,5% delle preferenze degli elettori. Questo dato è veritiero? Confrontandolo con i risultati degli altri sondaggi fatichiamo a credere che il #M5S sia in flessione rispetto alla settimana scorsa, e sopratutto che abbia un distacco di 12 punti percentuali rispetto al Partito democratico.

Secondo i sondaggi politici sulle Europee, i due partiti che stanno raccogliendo consensi 'inaspettati' sono Lega e Fratelli d'Italia. Il partito del neo segretario Matteo Salvini si attesta sopra il 5%, mentre quello di Giorgia Meloni ha ormai acquisito la fiducia del 4% dell'elettorato, un dato sorprendente se si pensa che il 10 dicembre 2013 Fratelli d'Italia era abbondantemente sotto il 2 percento.