Oggi 8 giugno 2014 si vota per i ballottaggi in tutta Italia, dopo i risultati delle elezioni amministrative del 25 maggio in quei Comuni dove non è stata raggiunta la maggioranza assoluta.

Orari e Comuni capoluogo dove si vota

Si vota nella sola giornata di oggi dalle ore 7 alle 23. Unica eccezione è la Sicilia dove si vota dalle 8 alle 22 di domenica e dalle 7 alle 15 di lunedì 9 giugno. Nei comuni che vanno al voto ci sono 17 capoluoghi di provincia che sono: Bari, Bergamo, Biella, Cremona, Foggia, Livorno, Modena, Padova, Pavia, Perugia, Pescara, Potenza, Teramo, Terni, Verbania, Vercelli e Caltanissetta.

I risultati del primo turno delle amministrative

A Livorno al primo turno era in gran vantaggio il candidato Marco Ruggeri del centrosinistra, invece a Bergamo il candidato Giorgio Gori del centrosinistra aveva raggiunto il 45,5% e il 42,2% per il candidato di centrodestra.

Pubblicità
Pubblicità

A Padova era in vantaggio di poco il candidato Rossi del centrosinistra, a Modena in gran vantaggio c'era il candidato Gian Carlo Muzzarelli del centrosinistra. A Bari il candidato Decaro era in vantaggio di circa 14 punti rispetto all'altro aspirante sindaco del centrodestra.

Infine a Pavia il sindaco uscente Alessandro Cattaneo aveva totalizzato il 46,7% in vantaggio di circa 10 punti rispetto al candidato di centrosinistra: Massimo Depaoli.

Chi può votare?

Possono votare tutti gli elettori che hanno partecipato o meno alle elezioni del 25 maggio. Bisogna essere in possesso di un documento di identità e della tessera elettorale. Non può votare chi ha raggiunto i 18 anni dopo il primo turno di votazioni.

Affluenza

Alle 12 sarà diffuso il primo dato sull'affluenza ai ballottaggi.

Pubblicità

#Elezioni politiche