Pronto il testo unificato per indulto e amnistia 2014 e i parlamentari grillini sono pronti a dare battaglia. "Sono usciti 24 mafiosi grazie all'indulto mascherato", così i deputati del Movimento 5 stelle di #Beppe Grillo attaccano il #Governo Renzi sulla questione carceri e la lotta alla mafia.

Testo unificato per indulto e amnistia pronto al Senato della Repubblica

"Ho ribadito - ha dichiarato ieri il senatore di Forza Italia Ciro Falanga - a margine dei lavori della commissione Giustizia di Palazzo Madama che sta esaminando i disegni di legge per amnistia e indulto - di aver predisposto il testo base per la concessione di indulto e amnistia e ho sollecitato l'esame del provvedimento in commissione Giustizia al Senato della Repubblica.

Pubblicità
Pubblicità

Ho inoltre anticipato - ha aggiunto il senatore azzurro in commissione Giustizia e relatore dei ddl per indulto e amnistia 2014 - che ripeterò in ogni seduta tale mia richiesta fino a quando il provvedimento non verrà esaminato".

Sovraffollamento carceri e reati per droghe, indulto e amnistia ad hoc

Contro il sovraffollamento carceri "si sarebbe dovuto intervenire per decreto o addirittura approvare un indulto ad hoc", hanno dichiarato Stefano Anastasia e Franco Corleone, autori del "Libro Bianco sulla legge Fini-Giovanardi" de La Società della Ragione, Forum Droghe, Antigone e Cnca presentato ieri al Senato. "Invece i singoli detenuti - hanno aggiunto gli autori del "Libro Bianco sulla legge Fini-Giovanardi" da cui emerge che il 40% dei detenuti è in carceri sovraffollate per reati relativi alle droghe - sono stati lasciati a se stessi, con il risultato che o gli uffici giudiziari saranno intasati dal ricalcolo delle pene o molte persone finiranno di scontare in carcere la loro pena ingiusta".

Pubblicità

Indulto e amnistia, contrari i parlamentari del Movimento 5 stelle di Beppe Grillo

Di indulto e amnistia non vogliono sentir parlare i deputati del Movimento 5 stelle di Beppe Grillo. "In 25 giorni - dichiarano in una nota congiunta i deputati della commissione Giustizia della Camera del Movimento 5 stelle - sono usciti 24 mafiosi grazie all'indulto mascherato voluto dal Partito democratico di #Matteo Renzi. Solo grazie al nostro intervento i mafiosi liberati sono solo 24, e chiediamo al Governo Renzi di indicare i nomi di questi soggetti. La lotta alla mafia - aggiungono i parlamentari grillini criticando le scelte del ministro della Giustizia Andrea Orlando (Pd) - viene fatta solo a parole dai partiti. Mentre con i fatti, come dimostrato - sottolineano i deputati M5s - anche con l'abbassamento delle pene nel 416 ter, la politica del Governo Renzi - secondo i parlamentari grillini - fa la lotta a chi combatte la mafia".