Ennesimo appuntamento con i #Sondaggi politici elettorali al 20 giugno 2014 con le proiezioni e la previsione di quello che accadrà per quanto concerne le intenzioni di voto degli italiani se dovessero andare al voto oggi. La sconfitta ai mondiali di calcio degli azzurri sembra abbia avuto delle ripercussioni anche nella politica in quanto gli italiani sono sempre più demoralizzati riguardo l'attuale gestione del Paese in ogni settore.

Per quanto riguarda le proiezioni, secondo l'istituto SWG, il PD è sempre in testa con il 41%, Movimento 5 Stelle al 20,6%, mentre Forza Italia al 16,7%. Una situazione di quasi completa stabilità rispetto alle precedenti proiezioni, forze anche perché ci stiamo avvicinando alla calda estate in cui anche i politici "meritano" un piccolo riposo.

Pubblicità
Pubblicità

Gli altri partiti: #Governo #Elezioni politiche

  • SEL al 3,1% (dato Europee con Tsipras);
  • Italia dei Valori al 0,5%;
  • Altri di Centrosinistra all'1,4%. 
  • Nuovo Centrodestra al 4% (dato Europee insieme a Udc e Ppe);
  • Fratelli d'Italia al 3,8%;
  • Lega Nord al 6,6%;
  • Altri Centrodestra al 0,3%.
  • Scelta Civica al 0,7% (dato Europee riferito a Scelta Europea);
  • Altro partito all'1,3%.
La previsione è che, con il nuovo anno, si potrebbe andare verso le elezioni anticipate, soprattutto perché la maggioranza degli italiani vorrebbero poter scegliere chi puo' rappresentarli. Infatti, molti italiani iniziano a domandarsi se i sostenitori del PD sono realmente quelli che appoggiano ideologicamente il partito democratico oppure se semplicemente sono fedeli a Renzi.