Come sostiene Veltroni, Berlinguer era un grande comunicatore, soprattutto di contenuti. E' quello che emerge dal suo film sull'ex leader PCI. E Bersani ne ricalca le orme, ne insegue le tracce. Per questo piace tanto ai giovani della sinistra che vogliono ritrovare le radici di quella comunicazione vera, autentica, non mediata ma da diffondere attraverso i media, come un messaggio impresso nell'etere, il messaggio del "cambiamento".

Grande folla si è assiepata ieri sera attorno all'ex Segretario #Pd, intervenuto a Vico Equense, in provincia di Napoli, alla manifestazione organizzata da Amici Media 2000 "Nostalgia o attualità della 'Questione morale'.

Pubblicità
Pubblicità

Lucia Gargiulo ha fatto gli onori di casa.

Tanta nostalgia sui volti dei presenti quando, per l'occasione è stato proiettato il film di Veltroni "Quando c'era Berlinguer".

Dell'attualità ciò che non va proprio giù, è la riforma del Senato e la legge elettorale. Qui, all'Hotel Aequa di Vico Equense, la "rivoluzione renziana" si è fermata, non ha attecchito, mentre circondate dall'affetto popolare, avanzano le truppe bersaniane.

"Spero passino emendamenti che modifichino qualcosa dal lato delle garanzie" - ha ribadito Bersani a proposito del testo sulla riforma del Senato, che sarà in Aula a partire dal prossimo 9 luglio. "Non dobbiamo modificare l'elezione diretta del Senato - ha continuato - per effetto del combinato disposto tra legge elettorale e legge sul Senato, si finirebbe nel baratro"

Bersani ha la capacità di scaldare gli animi e la terrazza panoramica dell'albergo, nell'ambito della rassegna "Primavera di cultura a Vico" si è rinnovata delle "antiche atmosfere", quelle che furono già care al grande Enrico.

Pubblicità

Il tema di grande attualità, "cultura e questione morale", era il cavallo di battaglia di Enrico Berlinguer e per un attimo si è avuta la sensazione di essere tornati agli anni 80.

Alla fine tantissimi giovani militanti Pd e tantissime persone hanno voluto fare la foto con Bersani: un ricordo caro e prezioso. #Pierluigi Bersani