Ribaltata la sentenza di primo grado nel processo Ruby: i giudici della seconda Corte d'Appello di Milano, poco fa hanno infatti assolto il leader di #Forza Italia #Silvio Berlusconi, imputato e condannato in primo grado di giudizio per concussione e prostituzione minorile nel cosiddetto processo Ruby per entrambi i capi di imputazione a 7 anni di reclusione.

Processo Ruby, ribaltata sentenza di primo grado: Berlusconi assolto

Adesso la sentenza viene ribaltata clamorosamente. Silvio Berlusconi è stato assolto con la formula "perché il fatto non sussiste" per il capo d'imputazione relativo alla ipotesi di corruzione, mentre è stato assolto con la formula "perché il fatto non costituisce reato" dal capo d'imputazione della prostituzione minorile.

Pubblicità
Pubblicità

Berlusconi assolto al processo Ruby lascia Cesano Boscone senza rilasciare dichiarazioni

Intanto, tra le ultimissime notizie, si apprende che Silvio Berlusconi ha già lasciato il centro per anziani la Sacra Famiglia di Cesano Boscone, dove sta scontando una pena ai servizi sociali rimediata al processo Mediaset, senza rilasciare nessuna dichiarazione. Secondo quanto riporta l'Ansa, Berlusconi ha fatto però fermare l'auto sulla quale viaggiava e ha abbassato il finestrino per salutare una sua sostenitrice, conosciuta come la "pasionaria", che ha esposto oggi dopo la sentenza di assoluzione un cartello con su scritto: "Mai si ruba e nessuno Ruby la pace di Silvio. Giustizia fatta e dovuta".

Processo Ruby, assoluzione Berlusconi: le prime reazioni

"Una sentenza oltre le più rosee previsioni", ha dichiarato l'avvocato Franco Coppi, uno dei difensori di Silvio Berlusconi, commentando l'assoluzione del leader di Forza Italia al processo Ruby.

Pubblicità

"Questo processo - l'avvocato Franco Coppi - non poteva che concludersi con un assoluzione piena. Se dovessi fare una lezione all'università - ha dichiarato all'Agi l'avvocato di Berlusconi - porterei questo processo come esempio di una condotta che non costituisce reato". "#assoltellum", così il deputato del Movimento 5 stelle di Beppe Grillo commenta su Twitter l'assoluzione del capo di Forza Italia.

Processo Ruby: Berlusconi assolto, come reagisce il titolo Mediaset a Piazza Affari

Mentre si attendono altre reazioni dal mondo politico e la prima sentenza a caldo di Berlusconi, sono minime le ripercussioni in Borsa del titolo Mediaset dopo l'assoluzione in appello di Silvio Berlusconi: il tiolo Mediaset a Piazza Affari, "in leggero calo dall'inizio della seduta, segna un ribasso dello 0,3% a 3,16 euro", secondo i dati segnalati dall'Ansa.