"Io starò tutta l'estate a Palazzo Chigi". Era il 15 luglio quando Mattei Renzi, tra il brusio alzato dai parlamentari in riunione a Montecitorio pronunciò, con il solito piglio, che causa decreti urgenti da approvare il parlamento non avrebbe chiuso per ferie. Il paese rimane a casa? Gli onorevoli si adeguano. Mossa bella a livello mediatico, ma nella realtà inesistente. Venti giorni dopo tutti i decreti urgenti sono convertiti in legge, nessuno scoglio, nessun impedimento tutto fila liscio, accordi accelerati anche dai più indomabili della Lega Nord e Sel. Camera chiusa da giovedì 7 agosto, giorno in cui si è tenuta l'ultima seduta, prossima convocazione giovedì 4 settembre.

Pubblicità
Pubblicità

Le ferie sono garantite per 26 giorni, comunque nulla in confronto ai consigli regionali dove si arriva anche a 45 giorni. Qualche cosa però è cambiato nelle vacanze dei politici che li avvicina un tanto alle tendenze del paese: da 4 a 6 italiani su 10, secondo diverse statistiche e dati, stanno a casa, e la mancanza di bollini neri sulle autostrade può esserne una conferma, e loro si accontentano di vacanze soprattutto italiane, niente più paradisi esotici.

Il nuovo profilo delle vacanze dei politici italiani diventa basso, per Matteo Renzi solo qualche giorno di riposo a Pontassieve in Toscana, 16 giorni di relax in Alto Adige per il Presidente Giorgio Napolitano, ora comunque c'è la Residenza di Castelporziano; Pietro Grasso andrà nella sua casa siciliana di Mondello; mentre il presidente della Camera, Laura Boldrini, trascorrerà le ferie nelle Marche; Maria Elena Boschi è in relax sulla spiaggia toscana di Marina di Massa; Il guardasigilli Orlando è nella sua La Spezia; Marianna Madia sarà sulla spiaggia di Fregene, litorale di Roma; Giuliano Poletti si concederà una pausa in Sardegna, in roulotte; a Lucca con la famiglia Stefania Giannini; in Sicilia Angelino Alfano; fuori confine la vacanza invece di Angela Finocchiaro, volerà in Perù.

Pubblicità

Niente Villa Certosa per il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, i giudici non hanno concesso deroghe all'obbligo di dimora ad Arcore. In Sardegna c'è invece Beppe Grillo, in relax a Porto Cervo. #Governo #vacanze estive #Gossip