E' targato IXE il primo sondaggio dopo le vacanze estive che ha visto gli italiani allontanarsi da qualsiasi interessi nei confronti della politica e dell'attualità per godersi le meritate ferie. Sondaggio che non si discosta dai trend di luglio: il premier #Matteo Renzi continua a conquistare simpatie tra gli italiani anche se il 77% degli intervistati pensa che l'ex sindaco di Firenze possa inserire tasse nei prossimi mesi. La fiducia crescente nel premier continua a far crescere anche il partito di cui è segretario. Il Partito Democratico si attesta intorno al 42,3% guadagnando lo 0,3% rispetto all'ultima rilevazione. Rimane stabile il Movimento 5 Stelle che continua a mantenere il 20,3% anche se, rispetto alle elezioni europee, perde quasi un punto decimale (-0,9%).

Pubblicità
Pubblicità

Continua il lento declino di Forza Italia che perde due decimali scivolando al 15,9%. La totale assenza di opposizione e la non presenza nella maggioranza stanno costando caro al movimento del presidente Berlusconi. Contrariamente a ciò che sta succedendo al movimento azzurro, la Lega Nord continua a conquistare decimali attestandosi al 7,3%. Il segretario federale Matteo Salvini ha concesso linfa vitale all'ex movimento secessionista facendo risalire il Carroccio dopo il tonfo del 3% ottenuto alle politiche del 2013. Rimangono stabili i due partiti del centro-destra: il Nuovo Centro Destra si ferma al 2,2 mente Fratelli d' Italia conserva il suo 2,8%. Il partito di Alfano non giova in alcun modo del sostegno al governo Renzi contando davvero poco nelle scelte decisionali ma anche la Meloni non riesce a macinare decimali facendo un'opposizione molto cruenta.

Pubblicità

Fiducia nei leader che vede sempre al primo posto il premier Matteo Renzi al 52% (+1,0%), segue Giorgio Napolitano al 39% (+3,0%), cresce Matteo Salvini al 19% mentre rimangono stabili Grillo e Berlusconi al 18%. Segue Angelino Alfano al 12% mentre altri leader rimangono con percentuali molto basse come Passera, Monti, Casini e lo stesso Gianfranco Fini pronto ad un ritorno in politica. #Silvio Berlusconi #Sondaggi politici