Sono stati resi noti gli ultimi #Sondaggi politici relativi alle intenzioni di voto elettorali degli italiani osservate al 29 agosto 2014. La ricerca è stata condotta dall'Istituto SWG nei giorni 27-28 agosto su un campione di 1000 soggetti di maggiore età a rappresentanza nazionale. La domanda inserita nel sondaggio è stata la seguente: "Se dovesse votare oggi, a quale dei seguenti partiti darebbe il Suo Voto?". Ebbene la maggioranza degli italiani (o almeno il suo campione rappresentativo), oggi voterebbe per il Centro Sinistra. Infatti quello che salta all'occhio nei risultati di questi ultimi sondaggi politici, è il balzo in avanti a +13% della coalizione di CSx che ottiene il 44% di voti rispetto alla compagine di CDx in stallo al 31%.

Pubblicità
Pubblicità

Tutti in negativo, dunque in perdita di consensi elettorali, i partiti della coalizione di Centro Dx, ad esclusione della sola Lega Nord. Il partito della Padania, fondato da Umberto Bossi, ha fatto registrare un +0,2 punti percentuali rispetto ai sondaggi di inizio agosto, passando dal 7,0% al 7,2%.

Ultimi sondaggi politici elettorali SWG: tracollo Centro Dx, salva solo Lega Nord

Da quello che è emerso da questi ultimi sondaggi politici elettorali a firma dell'Istituto di Ricerche SWG, gli elettori italiani, o almeno una parte di loro sta 'emigrando' dai partiti pro-Berlusconi per andare ad ingrossare le fila dei partiti pro-Renzi e del Movimento 5 Stelle di Grillo e Casaleggio. Nello specifico, il partito dei grillini ha recuperato rispetto ai sondaggi elettorali di inizio agosto racimolando un ghiotto +0,8% passando dal 21,0% al 21,8%.

Pubblicità

Attualmente la situazione politica in relazione ai consensi elettorali vede, come già anticipato, il blocco di CSx con il 44% di consensi sfruttare un vantaggio del 13% rispetto all'altro blocco. Il CDx resta al palo con un 31% mentre il M5S di Grillo passa dal 21,0% all'attuale 21,8%.

Sondaggi politici elettorali SWG, 29 agosto 2014: risultati di tutti i partiti

Analizzata la situazione delle due coalizioni e del M5S, passiamo ad esaminare la situazione relativa ai singoli partiti, determinata dal responso di questi ultimi sondaggi elettorali politici di fine agosto, di SWG:

  • La Lega Nord trae beneficio da questi sondaggi elettorali attestandosi al 7,2% rispetto al 7,0% della volta scorsa con un guadagno del +0,2 punti percentuali
  • Il partito di Silvio Berlusconi, Forza Italia, si ferma al 16,8% con una perdita secca dell'1,5%. Nei precedenti sondaggi politici era al 18,3% nelle intenzioni degli italiani.
  • Perdita secca di -0,5% per Fratelli D'Italia-AN, che vedono ridotta la loro quota di consensi che passa dal precedente 3,5% all'attuale3,0%
  • NCD, UDC e PPE passano dal 3,7% all'attuale 3,5%, anch'essi in perdita dello 0,2% rispetto alla scorsa indagine elettorale.
  • Altri partiti minori di CDx si fermano adesso a 0,5% rispetto a0,8% dei precedenti
  • Scelta Civica segna il passo con 0,4% rispetto al precedente 0,7%
  • Il PD di Matteo Renzi guadagna un +0,2% attestandosi oggi al39,7% rispetto al 39,5% del precedente sondaggio politico
  • Altri partiti minori di CSx passano dallo 0,6% all'1,1% attuale con un guadagno netto di ben +0,5%
  • Sinistra Ecologia e Libertà passa dal 2,2% al 2,8% con un guadagno dello 0,6% rispetto ai precedenti
  • Balzo in avanti del M5S di Grillo che guadagna un +0,8% passando dal 21,0% della volta scorsa al 21,8% attuale
  • Altri partiti fuori dagli schieramenti passano dal 2,7% al 3,2%
  • Gli elettori attivi sono stati il 48,4%
  • Astenuti, schede bianche ed elettori indecisi, hanno inciso per il 57,5%.

Ma a cosa è dovuto, secondo voi, questa emorragia di voti che ha colpito tutta la coalizione di Centro Destra? L'inchiesta condotta dall'Istituto SWG sul 'modesto' campione di mille individui rispecchia effettivamente il pensiero attuale degli italiani? A voi la parola.

Pubblicità