Gli ultimi #Sondaggi politici elettorali realizzati da SWG possono rappresentare uno strumento validissimo per comprendere quali potrebbero essere le intenzioni di voto degli italiani anche alla luce delle varie riforme in corso di approvazione, divenute in queste giornate di mezza estate oggetto di scontro e di dibattito fuori e dentro il nostro Parlamento.  

Secondo le indagini effettuate da SWG, il Partito Democratico è in leggero rialzo, passando dal 38,9% al 39,5% dei gradimenti rispetto ai dati del 24 luglio 2014. Salgono anche Forza Italia dal 17,7% al 18,3% e il Movimento 5 stelle dal 20,7% al 21%. Dunque stando ai pareri raccolti dai sondaggisti, lo schieramento politico del premier Renzi manterrebbe un netto vantaggio su Grillo e Berlusconi.

Pubblicità
Pubblicità

Inoltre, confrontando le percentuali di Swg con i risultati delle ultime elezioni europee, viene fuori che Forza Italia ha guadagnato circa 2 punti mentre il #Pd e il #M5S otterrebbero più o meno gli stessi voti incassati il 25 maggio 2014 se oggi andassimo alle urne. Bene anche la Lega Nord che si conferma la quarta formazione politica in Italia con il 7%. Seguono il Nuovo Centrodestra col 3,7% e Fratelli d'Italia col 3,5%. Vediamo insieme il sondaggio completo pubblicato da SWG il 1°agosto 2014. 

  • Partito Democratico: 39,5 %;
  • Sinistra ecologia e libertà: 2,2 %;
  • Rifondazione Comunista: 1,8 %;
  • Italia dei Valori: 0,4 %;
  • Altri centrosinistra: 0,2 %;
  • Area centrosinistra: 44,1 %;
  • Forza Italia: 18,3%;
  • Nuovo Centrodestra: 3,7%;
  • Fratelli d'Italia: 3,5%;
  • Lega Nord: 7,0%;
  • Altri centrodestra: 0,8 %;
  • Area centrodestra: 33,3%;
  • Movimento Cinque Stelle:  21,0%;
  • Scelta Civica: 0,7%;
  • Altro Partito: 0,9%;
  • Non si esprime: 42,2%;

Dall'analisi svolta da Swg il quadro che si presenta risulta pressoché in linea con il verdetto delle europee.

Pubblicità

Resta particolarmente elevata la percentuale di chi "non si esprime" tra cui è facile intravedere un ampia schiera di astensionisti. Nei prossimi giorni verranno pubblicati altri sondaggi che andranno ad integrare il dato che abbiamo raccolto in questo articolo.