Domenica 23/11 si andrà alle urne in Emilia Romagna e Calabria. I cittadini di codeste regioni saranno invitati a votare per eleggere il presidente e la giunta regionale. Poco più di 5 milioni gli italiani coinvolti in questa tornata elettorale, con 340 comuni emiliani e 409 comuni calabresi che vivranno con ansia le prossime ore fino allo spoglio dei voti. L'apertura dei seggi elettorali sarà esclusivamente domenica dalle ore 7 alle ore 23. L'elettore che si recherà alle urne potrà votare in più di un modo: nominare una preferenza SOLO per un candidato alla poltrona di governatore della regione, tracciare un segno SOLO su una lista elettorale, votare un candidato e una dei partiti ad esso associate oppure scegliere un candidato e una lista elettorale ad esso non congiunte.

Pubblicità
Pubblicità

La soglia di sbarramento sarà fissata all'8 per cento, mentro il premio di maggioranza previsto sarà del 55 per cento.

Veniamo ora ai candidati per le elezioni regionali. In Emilia Romagna si potrà decidere tra sette candidati. Il centrosinistra, con in cima il PD, punterà su Stefano Bonaccini, mentre lo scudiero del centrodestra, sorretto da Forza Italia e Lega Nord, sarà Alan Fabbri; l'esponente del M5S porterà il nome di Giulia Gibertoni, mentre dal Nuovo Centrodestra arriverà il sostegno a Alessandro Rondoni. Avremo poi anche Cristina Quintavalla della lista L'Altra Emilia Romagna, Maurizio Mazzanti appoggiato da Liberi Cittadini per l'Emilia Romagna e Michele Terra supportato da Partito Comunista dei Lavoratori. Stando agli ultimi dati aggiornati sulle intenzioni di voto sembra che il candidato del Partito Democratico sia avanti nei sondaggi.

Pubblicità

In Calabria gli elettori potranno votare uno dei cinque candidati. Il centrosinistra lancerà nella mischia Mario Oliverio, mentre la risposta del centrodestra sarà Wanda Ferro, la quale è stata presidentessa provinciale a Catanzaro; il Movimento 5 Stelle appoggerà Cono Cantelmi, mentre Nico D'Ascola è il candidato scelto da Ncd e UdC. Infine, si potrà esprimere una preferenza per Domenico Gattuso con la lista civica L'Altra Calabria. Anche in questo caso, gli ultimi sondaggi elettorali vedono vincente l'uomo del PD. #Elezioni politiche