I risultati elettorali delle Regionali in Emilia Romagna hanno destabilizzato gli equilibri dei partiti politici che si sono visti sorpassare e doppiare in maniera significativa in queste ultime elezioni. I risultati definitivi della regione rossa hanno incoronato nuovo governatore dell'Emilia Stefano Bonaccini, del Pd con il 49% delle preferenze e hanno visto il boom della #Lega Nord con il 19,42%.

Sondaggio politico Coesis Research: Lega Nord vola verso il 20% crollano Forza Italia e M5S, boom astensione

In queste elezioni grande attenzione è rivolta al forte astensionismo della regione: soltanto 4 cittadini su 10 sono andati a votare con un'affluenza del 37,7% l'unica novità è il 20% di Alan Fabbri, della Lega Nord che ha causato un terremoto nel centro destra di Forza Italia di Silvio Berlusconi crollato all'8,36%, significativo anche il risultato del M5S a Bologna, la patria dei penta stellati, Giulia Gilbertoni si ferma al 15%.

Coesis Research: la Lega di Salvini può arrivare al 20 per cento

Alessandro Amadori di Coesis Research per Affari Italiani ha affermato che il leader della Lega Nord, Matteo Salvini potrebbe arrivare nel giro di un anno e mezzo come unico partito senza coalizioni al 20%, questo perché sta convergendo i voti dei disillusi del Movimento 5 Stelle e degli orfani moderati di Forza Italia parlando dei problemi concreti, dello stop all'immigrazione, dell'uscita dell'euro e del referendum per l'abolizione della riforma Fornero:

"Salvini piace perché è modernamente marxista, parla dei problemi concreti delle persone, di struttura e non della sovrastruttura.

Pubblicità
Pubblicità

Diciamo che in qualche modo si ispira a Che Guevara. E' rivoluzionario".

Dunque il partito della Lega Nord secondo il numero uno dell'Istituto di sondaggi punta sostanzialmente alla "contro globalizzazione", espandendosi da Nord a Sud con confini ben definiti e questo programma politico o sarebbe stato premiato dagli elettori alle elezioni in Emilia Romagna che hanno fatto volare la Lega Nord al 19,42% delle preferenze, in merito Matteo Salvini ha commentato questo risultato su Twitter: " La Lega Vola, la nostra comunità cresce. Pochi amici fra i potenti, tanti amici tra la gente".

Se volete rimanere aggiornati sulle notizie di politica v'invitiamo a cliccare sul tasto "Segui" sotto il titolo dell'articolo. #Elezioni politiche #Sondaggi politici