Riprendono venerdì 5 dicembre le ostilità del Movimento dei Forconi che al grido di "inizia la rivoluzione" si pongono l'obiettivo di protestare contro il Governo Italiano considerato illegittimo. Sono davvero in tanti coloro che si stanno mobilitando per rendere un successo le manifestazioni che lo scorso anno, pur con tante buone intenzioni, non erano sembrate particolarmente organizzate. Certo, i disagi non erano mancati soprattutto nei presidi più importanti, ma poi si erano dissolti senza ottenere i risultati sperati. L'esperienza dello scorso anno (l'inizio è sempre difficile per tutti) ha permesso al Movimento dei Forconi di organizzarsi per tempo cercando di non commettere gli stessi errori.

Pubblicità
Pubblicità

Proprio ieri sera si è svolta a Roma in via del Santuario una riunione del "Coordinamento 9 dicembre" per dare le ultime direttive per una protesta che quest'anno, anche a causa del peggioramento della crisi economica, potrebbe avere maggior seguito.

Sciopero dei Forconi 2014 al via il 5 dicembre: ecco l'elenco dei principali presidi

Il Movimento dei Forconi si prepara dunque a riprendere in mano i propri trattori e a dirigersi verso i luoghi stabiliti dal "Coordinamento 9 dicembre" per protestare contro il Governo italiano che, secondo loro, continua a rubare dalle tasche dei cittadini, già davvero molto provati da una situazione economica al collasso. Alla data odierna è già stato ufficializzato l'elenco dei presidi nei quali le manifestazioni avranno luogo e che potrebbe subire delle modifiche (con l'aggiunta di nuove località) anche nei prossimi giorni.

Pubblicità

Sono davvero numerosi i luoghi scelti tra i quali vi segnaliamo piazza Grande di Firenze, il parcheggio Rai di Bologna, il casello autostradale Città Sant'Angelo di Pescara, l'uscita autostradale di Verona, Piazza Malpensata di Bergamo, Piazza Mazzini a Rimini e moltissimo altro ancora. In via di organizzazione le locations dei presidi di Roma, Milano, Napoli e Palermo che verranno rese note a brevissimo. La lista dei luoghi prescelti dal "Coordinamento 9 dicembre" è davvero lunghissima e in continuo sviluppo: per qualsiasi aggiornamento è possibile consultare direttamente la pagina Facebook del Movimento dei Forconi. #sciopero generale