Il dibattito politico infiamma ed oggi, 17 febbraio 2015, uno sguardo agli ultimi sondaggi politici elettorali può essere indicativo, fermo restando che ieri Matteo Renzi ha ribadito la sua intenzione di tirare dritto fino al 2018 e che di elezioni, quindi, non se ne parla. Le ultime intenzioni di voto di febbraio 2015 che riportiamo sono il sondaggio del TG di La7 realizzato da Emg e le rilevazioni di SWG sui trend dei principali partiti politici. Si confermano sostanzialmente i dati degli ultimi tempi: il PD resta la principale forza politica del Paese, il centrodestra unito è in leggero recupero anche se si sta consumando il travaso di voti da Forza Italia alla Lega Nord.

Pubblicità
Pubblicità

Il Movimento 5 Stelle resta fondamentalmente stabile intorno al 20%: il “non partito” fondato da Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio ha sedimentato una base di consenso ma non sembra avere molte possibilità di crescere nel breve periodo oltre determinati livelli.

Ultimi sondaggi politici elettorali di oggi, 17 febbraio 2015: intenzioni di voto TG La7 (EMG)

Secondo il sondaggio il PD resta primo partito con il 37,1% (calo di 0,1% rispetto a 7 giorni fa); SEL perde lo 0,3% e scende al 4,1%: sulla carta le due forze rappresentano il centrosinistra ma, dopo la scazzottata di questi giorni in Parlamento, ci sarà da ricucire. Il centrosinistra comunque è stimato al 42,4%: calo dello 0,4%.

Passando, poi, al centrodestra continua l’ascesa della Lega Nord: il partito guidato da Matteo Salvini sale dal 15,2% al 15,5%.

Pubblicità

Dire che è un movimento territoriale, ormai, è scorretto. Prosegue l’agonia di Forza Italia che cala di un altro mezzo punto e scende al 12%: percentuali ormai da prefisso telefonico per quel Berlusconi che era abituato ad essere uno dei leader più amati. Nuovo Centrodestra e UDC precipitano al 3,2% mentre Fratelli d’Italia sale dal 3,6% al 3,8%.

Balzo del Movimento 5 Stelle: i grillini passano dal 19,2% al 19,8% in 7 giorni, segno che la loro opposizione dura è ampiamente apprezzata da una parte dell’elettorato.

Ultimi sondaggi politici elettorali, intenzioni di voto SWG

Analizziamo ora, brevemente, i dati di SWG. Il PD è accreditato del 38,7% mentre SEL è al 3,2% e Scelta Civica allo 0,2%. La Lega Nord è rilevata “solo” al 12,3% mentre Forza Italia resta al 14,6%; Fratelli d’Italia tocca quota 2,8%, NCD 3,4%. In crescita anche qui il M5S che passa dal 17% al 18,1% (+1,1%).

Qual è il vostro parere sui sondaggi pubblicati? Il vostro pensiero è per noi molto importante, esprimetelo in un commento! #Sondaggi politici