Tra un paio di mesi si terranno le elezioni regionali in Italia. Soltanto 7 le Regioni coinvolte dalla prossima tornata elettorale, che andrà a svolgersi contemporaneamente alle elezioni amministrative. In attesa di scoprire la data esatta delle elezioni, iniziamo a scoprire i nomi dei primi candidati in Campania, Liguria, Marche, Puglia, Toscana, Umbria e Veneto. Il Consiglio dei Ministri ha annunciato che l'election day sarà una domenica a partire dal 31 maggio, ma le ultime indiscrezioni parlano del 7 giugno come data in cui ci si dovrà recare ai seggi elettorali.

Candidati per le prossime elezioni regionali

Partiamo dalla Campania, dove per la poltrona di governatore regionale si ricandida Stefano Caldoro di Forza Italia, appoggiato da altri partiti del centrodestra come UdC, FdI e NCD; il rivale principale, dello schieramento di centrosinistra, è Vincenzo De Luca, appoggiato da PD, IdV, Verdi ed altre liste elettorali.

Pubblicità
Pubblicità

Nella sfida abbiamo anche la pentastellata Valeria Ciarambino, nonché Angelo Ferrillo con la lista "Mai più terra dei fuochi" e Nino Daniele di Sel.

Spostandoci in Liguria, invece, troviamo Raffaella Paita del Partito Democratico, appoggiata anche da Nuovo Centrodestra, mentre ancora non si conoscono i nomi dei candidati di Forza Italia e dei restanti partiti facenti parte della coalizione di centrosinistra; il M5S schiera Alice Salvatore, mentre la Lega Nord candida Edoardo Rixi. Decisamente più chiara la situazione in Veneto, dove il PD appoggia Alessandra Moretti, mentre la Lega Nord, con il centrodestra, ripropone il governatore uscente Luca Zaia; il movimento di Beppe Grillo, invece, ha optato per il giovane Jacopo Berti, mentre ancora non si sa se ci saranno altri candidati con altre liste.

Pubblicità

In attesa di conferme anche in Toscana, dove è certa la candidatura di Enrico Rossi del PD, che sfida alle elezioni regionali Giacomo Giannarelli del Movimento 5 Stelle e Claudio Borghi della Lega Nord; da scoprire chi è il volto di Forza Italia e degli altri partiti del centrodestra. Nelle Marche prova il tris Gianmario Spacca, in carica dal 2005, ma stavolta per conto del CDX; a sfidarlo troviamo Luca Ceriscioli della coalizione di CSX e Giovanni Maggi del M5S.

Sarà un "triello" anche in Umbria, dove il Partito Democratico appoggia il presidente della Regione uscente, Catiuscia Marini, mentre centrodestra e grillini candidano rispettivamente Claudio Ricci e Laura Alunni; infine, troviamo l'ex sindaco di Bari, Michele Emiliano, come candidato del PD in Puglia, che sfida Francesco Schittulli della coalizione di centrodestra e Antonella Laricchia del Movimento 5 Stelle. Vi invito a seguirmi per altre notizie sulle elezioni di quest'anno. #Elezioni politiche