La minoranza del Partito Democratico è uscita allo scoperto e lo ha fatto partendo da Bologna. Si tratta dei deputati e dei senatori di Area Riformista, circa novanta deputati e quindici senatori vicini a Roberto Speranza ed a Pierluigi Bersani. Non vogliono sentir parlare di scissione, ma perlomeno più voce in capitolo alla sinistra all'interno del #Pd. Un solo messaggio per Landini: "Non vogliamo nuove formazioni, ma dobbiamo incidere di più sul cammino delle riforme, ad iniziare dalla nuova legge elettorale". Tutte le minoranze poi si ritroveranno riunite all'interno di un'assemblea generale che si svolgerà a Roma. "Il Partito Democratico, non può essere un'entità con a capo una sola persona" ha detto #Pierluigi Bersani, il quale poi ha aggiunto: "Questa è casa mia".

Pubblicità
Pubblicità

La determinazione di Bersani

Ci sono state evidenti frecciatine nei riguardi del Presidente del consiglio ed attuale segretario del PD Matteo Renzi durante il discorso dello stesso Bersani: "A chi ci invita ad andare fuori se non siamo d'accordo su qualcosa, io rispondo con un vai fuori tu". L'ex segretario PD ha poi aggiunto di non voler fare il capocorrente, ma nessuno gli impedirà mai di poter dire la sua. Un altro passaggio del suo discorso è sembrato poi una sorta di esortazione alla giunta dell'Emilia ed allo stesso presidente Stefano Bonaccini: "La sinistra italiana è il ramo politico che ha più bisogno di idealità. Secondo voi la sanità sarebbe più efficiente se non ci fosse la consapevolezza che dinanzi alla salute ed alla vita umana non esiste il ricco od il povero?".

Pubblicità

Questo riferimento è stata una citazione riguardo il ruolo della sanità privata, uno degli attuali argomenti di discussione della giunta.

Bersani ha poi parlato della scarsa partecipazione alle votazioni regionali in Emilia Romagna: "In tale contesto vi è un'ampia fetta di persone che si sono autosospese dal Partito Democratico, in quanto stanno cercando di capire dove vogliamo andare". All'incontro dell'area riformista, svoltasi presso l'Hotel Portici ed iniziata alle 9:30, oltre a Bersani e Speranza, è intervenuto anche Maurizio Martina, Ministro delle politiche agricole. #Matteo Renzi