Eccoci con un altro sondaggio politico elettorale che riguarda le elezioni regionali Campania 2015. Stavolta vedremo le intenzioni di voto ai candidati e ai partiti che li sostengono, elaborati dall'istituto Ipr Marketing, di cui proprio di recente abbiamo pubblicato i sondaggi elettorali nazionali.

Sondaggi elettorali IPR Regionali Campania 2015: minimo scarto tra i 2 maggiori candidati

È il primo sondaggio politico elettorale per le elezioni della Regione Campania di fine maggio 2015, da parte di Ipr Marketing, che mette a confronto le intenzioni di voto ai candidati e le liste dell'istituto sondaggista Tecnè. Torniamo al sondaggio di oggi.

Pubblicità
Pubblicità

Stefano Caldoro candidato del Centrodestra e Governatore della Regione Campania uscente, viene stimato al 41,0%, Vincenzo De Luca candidato del Centrosinistra è indicato al 38,0%. A seguire Valeria Ciarambino del Movimento 5 Stelle al 14,0%, il candidato della sinistra al 4,0%, Marco Esposito della lista Mo! è all'1,5%, ex aequo con Angelo Ferillo della lista Mai più Terra dei Fuochi. Gli indecisi sono il 28,0%.

L'area di Centrosinistra totalizza il 37,0%, 1 punto in meno del suo candidato (De Luca), ecco le intenzioni di voto dei partiti che lo compongono. Partito Democratico 27,0%, Campania Libera 5,0%, Italia dei Valori e Socialisti 1,5%, Verdi, Centro Democratico, Scelta Civica e Altri di CS sono allo 0,5%.

L'area di Centrodestra totalizza il 40,0%, ecco i consensi delle singole forze politiche che insieme sostengono il Presidente della Regione Campania uscente Caldoro, Forza Italia 17,0%, Ncd-Udc 6,0%, stesso dato per la lista Caldoro Presidente, Fratelli d'Italia-An 5,0%, Noi Sud e Popolari Per il Sud 1,5%, La Destra 1,0%, Altri di CD 2,0%.

Pubblicità

La coalizione di sinistra è composta da Rifondazione Comunista+Area Tispras al 2,5%, da Sel ancora al 2,5%, totale stima 5,0%. Corrono ognuno per il proprio candidato: il M5S al 15,0%, Lista Mo! all'1,0%, Mai più Terra dei Fuochi all'1,0%, infine altre liste all'1,0%. Il sondaggio politico elettorale Ipr Marketing ha chiesto cosa pensano i campani della candidatura di De Luca tanto discussa per vie delle vicende giudiziarie personali. Il 47% ritiene che non sia giusta, il 34% pensa al contrario che sia stata la scelta giusta, il 19% non si esprime.

Ma cosa ha risposto l'elettorato dei due principali partiti? Il 47% degli elettori del PD crede che la candidatura dell'ex sindaco di Salerno non sia giusta, il 44% crede invece lo sia, il 9% non sa. Chiudiamo con l'opinione degli elettori di Forza Italia. Il 39% è in disaccordo, il 49% è d'accordo, il 12% non sa. Fa pensare che quasi la metà dell'elettorato del Partito Democratico non ritenga giusta la presenza alle elezioni Regionali del suo candidato, probabilmente è questo il motivo che priva De Luca di qualche punto percentuale che sarebbe utile a pareggiare i conti nei sondaggi...o no? #Sondaggi politici #Elezioni Amministrative