Arrivano dalla trasmissione televisiva DiMartedì gli ultimi #Sondaggi politici elettorali dell'agenzia Ipsos. Sono uscite le intenzioni di voto ad oggi 4 marzo 2015 e dobbiamo ammettere che non siamo sorpresi dai risultati. Si può riassumere il tutto dicendo che Salvini e la Lega Nord crescono nelle idee degli elettori, mentre sia il M5S che il PD subiscono un calo verso il basso. La presenza bombardante di Matteo Salvini in televisione e nelle piazze italiane sta dando i suoi frutti e la Lega sembra esser diventata il punto di riferimento per il centro destra italiano. l'ascesa della Lega Nord di Salvini si fermerà?

Ultimi sondaggi politici elettorali 2015: Salvini e Lega Nord inarrestabili

Secondo i sondaggi politici commissionati ad Ipsos da DiMartedì, il primo partito il Italia resta ancora il PD di Renzi, ma anche questa settimana il premier paga qualcosa in termini di preferenze di voto, scendendo dal 37,2 del 17 febbraio al 36,5 di oggi.

Pubblicità
Pubblicità

Il Job Acts e l'imminente riforma della scuola evidentemente non stanno convincendo in pieno gli italiani. Al contrario continua la salita inarrestabile della Lega Nord che negli ultimi quattro mesi stando ai sondaggi di Ipsos ha praticamente raddoppiato il suo bacino. Attualmente Salvini ha toccato quota 14,7% con un balzo in avanti rispetto alla scorsa rilevazione che lo vedeva al 13,5. Questo exploit è sintomatico di come il vero leader del centrodestra attualmente sia proprio il segretario del Carroccio, e che la Lega nord ha guadagnato voti soprattutto grazie al lento sgretolarsi di Forza Italia.

Sondaggi elettorali e politici 2015, ultimi dati e intenzioni di voto dei partiti

Tra gli sconfitti della settimana nei sondaggi politici dobbiamo mettere il M5S che scende dal 20,2 al 19,7 e che paga probabilmente la politica restrittiva di Grillo.

Pubblicità

C'è da considerare che spesso il movimento è sottostimato dai sondaggi, ma la Lega ora sembra davvero ad un passo. Male anche Forza Italia dal 13,5 al 13,1. Tra le altre intenzioni di voto verso i partiti minori vediamo che Fratelli d'Italia è al 4% , SEL al 3,8% mentre NCD si attesta al 3,2%. Chiudono il quadro dei partiti più famosi l'UDC a 1,7% e Rifondazione Comunista all' 1,4%. Tu cosa ne pensi? Commenta qui sotto e clicca segui se vuoi esser aggiornato sugli ultimi sondaggi politici del 2015! #Elezioni politiche