Dopo aver visto alcuni sondaggi politici relativi alle elezioni regionali che si terranno nel mese di maggio, quest'oggi andremo ad analizzare i dati sulle intenzioni di voto pubblicati da Euromedia per Ballarò e Piepoli per Ansa. Le percentuali sono pressoché simili e non ci sono troppe discordanze, con il Partito Democratico prima forza del Paese e Movimento 5 Stelle ad inseguire, ma staccato di molto; si registra una leggera flessione della Lega Nord, mentre #Forza Italia continua a deludere. A seguire vedremo tutte le cifre dei due sondaggi elettorali svolti dai due istituti.

Sondaggi elettorali Euromedia a 17/04, cresce ancora il Centrosinistra

I dati pubblicati da Euromedia per Ballarò evidenziano un'ulteriore crescita del Csx. La coalizione di partiti del centrosinistra ha fatto registrare un leggero aumento delle preferenze da parte degli italiani rispetto all'ultima rilevazione effettuata, attestandosi al 42,7%. Prendendo in esame il solo #Pd, invece, la percentuale è pari al 36%. Riguardo al Cdx, invece, dopo un periodo in cui grazie alla Lega Nord ci si era avvicinati, ora è iniziato un lieve calo. Il centrodestra, infatti, si attesta al 34,3% e deve guardarsi alle spalle dal M5S che sta risalendo piano piano. Lega Nord è di poco avanti a Forza Italia, 13,5% contro 13,1%, mentre il partito di Beppe Grillo è tornato al 20%. Riguardo alle altre forze politiche, invece, troviamo Fratelli d'Italia al 4,8% e Sel al 4,2%, mentre l'alleanza tra UdC e Ncd ottiene un misero 2,9%, che sta davanti, a malapena, a IdV-Verdi-RC (2,5%).

Sondaggi elettorali Piepoli a 17/04, Movimento 5 Stelle graduale in ripresa

L'istituto Piepoli ha reso noto i dati sulle intenzioni di voto per Ansa.it, dal quale emerge che la seconda forza politica del Paese è senza dubbio il M5S. I pentastellati sono in ripresa ed hanno staccato la Lega Nord, anche se il gap con il PD è ancora troppo ampio. A poche settimane dalle elezioni amministrative e regionali, la situazione si sta mettendo decisamente meglio per il movimento di Beppe Grillo. La percentuale a cui si attesta è del 20%, con uno 0,5% in più rispetto alla settimana precedente. Incremento identico anche per il Partito Democratico, che si attesta ora al 38,5%. Male, anzi malissimo Forza Italia, che continua a scendere (-0,5%) fino al 10%, mentre Lega Nord è ora ferma al 14,5%. Vediamo ora di scoprire gli altri partiti in che situazione si trovano. Sel ottiene un discreto 4,5%, mentre mezzo punto percentuale in meno lo ottiene FdI; il Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano si attesta al 3%. Gli altri partiti di Csx hanno l'1%, mentre quelli di Cdx lo 0,5%; infine, altre liste il 4%. #Sondaggi politici