Nelle ultime intenzioni di voto elettorali rese note a Ballarò da Alessandra Ghisleri durante la puntata del 28 aprile 2015, non ci sono ampie variazioni nei consensi ai partiti politici. Ma seppur con margini minori, i sondaggi elettorali effettuati da Euromedia Research, confermano gli ultimi dati di altri sondaggisti nelle tendenze, e dunque ancora una volta viene evidenziato il recupero di qualche punto percentuale da parte del #M5S e della #Lega Nord sul PD. Non cresce Forza Italia, exploit di SEL, in calo anche la fiducia degli italiani nel Premier Renzi e nel suo Governo.

Ultimi sondaggi elettorali politici Euromedia ad oggi 29 aprile 2015

Veniamo dunque al dettaglio con i dati delle intenzioni di voto alle principali sette forze politiche.

Pubblicità
Pubblicità

Il Partito Democratico limita i danni e perde solo lo 0,1%, scendendo al 35,5%, che se confrontiamo con il risultato del voto delle elezioni europee 2014, registra un calo di circa 6 punti. Il Movimento 5 Stelle torna invece al livello di quello che fu considerata una sconfitta nel maggio scorso, rispetto all'esito delle Politiche 2013, ma che oggi dopo essere crollato nei sondaggi elettorali fino al 17% circa, è visto come una stima postiiva. Con il 21,0%, questa settimana registra un rialzo dello 0,2%.

La Lega Nord ha ripreso a salire, dopo il grande boom che l'ha portato in 11 mesi quasi a triplicare i consensi, c'era stata una fase di assestamento dopo la lite Salvini-Tosi per la partita delle Regionali Veneto 2015. Oggi con il 14,0% il partito di Salvini guadagna uno 0,2%. Sembra essere finito il crollo di Forza Italia che rimane stabile al 12,7%, anche se un altro sondaggio elettorale stima ancora al 10,0%, minimo storico.

Pubblicità

Balzo in avanti importante di SEL che sale al 4,4%, aumentando i suoi consensi dello 0,4%, avvicinandosi molto al partito della Meloni Fratelli d'Italia-An, questa settimana stabile al 4,5%. Ancora sotto la soglia di sbarramento (3%) prevista dall'Italicum, la nuova Area Popolare (NCD+UDC), pur in lieve rialzo dello 0,1%, raggiunge ad oggi solo il 2,8%.

Ma vediamo cosa è successo nei #Sondaggi politici Euromedia sulla questione della fiducia. Quella degli italiani nel Premier Matteo Renzi, scende al 37,5% in calo di mezzo punto. Giù anche il Governo che perde lo 0,5% e il dato scende al 27,5%. Il 16 marzo 2015 si era al 29,5%, da allora ci sono state due settimane di stallo e per il resto solo dei cali, non si ricorda una percentuale così bassa da parte dei cittadini su di un Governo.