Gli ultimi #Sondaggi politici elettorali ad oggi 13 aprile 2015, sono stati effettuati dall'istituto Swg che ancora una volta, stima in rialzo il PD che arriva quasi al 40%, un dato nettamente in controtendenza con tutte le ultime intenzioni di voto degli altri sondaggisti, non solo per la percentuale sovrastimata ma anche per una tendenza al rialzo smentita altrove.

Ultimi sondaggi politici elettorali: scende la Lega Nord, sale il M5S

Detto dello strano caso del Partito Democratico, arriviamo ai numeri. Secondo l'istituto Swg la forza maggioritaria di Governo viene indicata al 39,8%, in crescita dello 0,4%. Coincidente con molti altri sondaggi elettorali, invece, il balzo in avanti del #M5S che viene stimato al 17,8% con un aumento di consensi dello 0,8% rispetto alla settimana scorsa.

Pubblicità
Pubblicità

Anche qui c'è da segnalare che si tratta di un dato tra i più bassi, altri sondaggisti danno il Movimento 5 Stelle vicino se non superiore al 20% nelle intenzioni di voto.

Per l'ennesima volta Swg segnala un'anomalia, è l'unico sondaggista tra circa 11 istituti, che pone Forza Italia ancora davanti alla #Lega Nord. Questa settimana il divario aumenta addirittura, infatti mentre il partito di Berlusconi sale al 14,8%, registrando una crescita dello 0,2%, quello di Salvini perde lo 0,6%, scendendo al 12,0%.

Calo di Area Popolare, l'alleanza Ncd-Udc passa dal 4,2% al 3,8%, comunque al di sopra della soglia di sbarramento posta dall'Italicum al 3%. Supera la stessa, anche Fratelli d'Italia-An con il 3,1%, salendo dello 0,2%. In bilico Sel al 3,0%, che perde lo 0,2% in 7 giorni. Altri partiti sono stimati al 5,0%.

Pubblicità

Insomma, noi riportiamo tutti i sondaggi politici elettorali settimanali, e da molti mesi continuano a riscontrare nelle intenzioni di voto Swg, dei dati molto divergenti da tutti gli altri istituti. Sembra ci sia una chiara tendenza a sopravvalutare il PD di Renzi, a meno che non sia l'unico sondaggista a prenderci davvero. Dati relativamente bassi per i due principali partiti di opposizione, Lega e M5S, picco massimo anche per FI che altrove, viene indicato tra il 10,5% e il 13%, questo 14,8% appare davvero strano.