Manca meno di un mese e mezzo alle elezioni regionali 2015, e stando agli ultimi #Sondaggi politici elettorali il centro destra è in ripresa e potrebbe conquistare la Campania con Caldoro e il Veneto con Zaia. Attenzione però anche ad altre due regioni davvero in bilico, la liguria e la Puglia. Anche qui infatti la vittoria del #Pd non è scontata, e tutto potrebbe succedere dentro le urne. Vediamo i dati e le intenzioni di voto secondo datamedia per queste quattro regioni, a pochi giorni dalla sfida elettorale.

Sondaggi elezioni Regionali Veneto 2015: Zaia in fuga? Ecco gli ultimi dati

In veneto la scissione tra Tosi e la Lega Nord non ha certo giovato al centro destra, ma nonostante questo la contendente del PD Alessandra Moretti resta indietro nei sondaggi e non sembra poter battere Zaia.

Pubblicità
Pubblicità

L'affluenza elettorale attesa sarà più bassa della media e questo potrebbe avvantaggiare il candidato di centro sinistra. Al momento comunque gli ultimi sondaggi elettorali di Tecnè danno Zaia al 38% e la Moretti al 37,5%. Per IPR invece il vantaggio di Zaia è di 2 punti, con invece Tosi e il candidato del M5S intorno al 10%.

Sondaggi Campania 2015, lotta aperta tra Caldoro e De Luca: ultimi dati per elezioni regionali

Lotta aperta, anzi apertissima anche per le elezioni regionali in Campania, dove il presidente uscente Caldoro, appoggiato da Forza Italia, Nuovo Centrodestra, Udc e Fratelli d'Italia è avanti di quattro punti stando alle ultime rilevazioni di Datamedia (40% contro il 36%). Il contendente De Luca però resta in gara, visto che sondaggi di altre fonti danno risultati contrastanti con il candidato del centro sinistra addirittura in vantaggio secondo scenaripolitici.com.

Pubblicità

Sondaggi politici Liguria il PD rischia anche qui di perdere le regionali, in Puglia vittoria scontata?

Infine diamo una rapida occhiata alle ultime intenzioni di voto secondo i sondaggi politici regionali per la Liguria e la Puglia. Nella prima regione stando ad Euromedia il centro destra è in forte recupero, con la candidata PD Paita al 32% seguita da Toti che prende il 30%. Il m5s rappresentato da Alice Salvatore è al 21%. Situazione che sembra invece molto favorevole al PD in puglia, dove gli ultimi sondaggi danno Michele Emiliano del PD nettamente in vantaggio contro il rivale di centro destra Francesco Schittulli staccato di 10 punti e al 35,5%. Voi cosa ne pensate? Ditecelo qui sotto nei commenti e cliccate segui per seguire i prossimi aggiornamenti sui sondaggi politici elettorali! #Lega Nord