Le Elezioni Regionali 2015 in Campania si avvicinano: facciamo un punto della situazione, rinfrescando la memoria su quando si vota. Vediamo poi come, dando i dettagli su cosa è possibile fare sulla scheda elettorale, e sul regolamento relativo ai risultati dopo lo spoglio. Infine, citiamo i nomi dei candidati alla presidenza, per chi ancora non li conoscesse.

Elezioni Regionali Campania 2015: quando e come si vota

La data a cui fare riferimento, comune a tantissimi appuntamenti elettorali, è quella del 31 maggio. Quel giorno i cittadini che si recheranno alle urne e si troveranno davanti alla scheda elettorale avranno varie opzioni.

Pubblicità
Pubblicità

  • Si potrà scegliere di votare solo per il candidato presidente.
  • Oppure votare per il presidente e per una delle liste che ne sostengono la candidatura.
  • Si potrà tracciare un segno solo sul simbolo di una lista, col voto che sarà comunque assegnato al candidato presidente ad essa collegato.
  • Si potrà anche esercitare un voto disgiunto, votando contemporaneamente per un candidato presidente e per una lista che ne sostiene un altro.
  • Votando una lista, si potranno esprimere fino a due preferenze per i candidati a consigliere regionale: nel caso si indichino due nomi, questi devono essere di due candidati di sesso diverso, pena l'annullamento della seconda preferenza.

Alla coalizione che vincerà le elezioni sarà assegnato un premio di maggioranza consistente in almeno il 60% dei seggi in consiglio.

Pubblicità

Lo schieramento di maggioranza non potrà comunque avere più del 65% dei seggi.

I candidati alle Elezioni Regionali 2015 in Campania

Passiamo adesso a vedere, in ordine alfabetico, chi sono i candidati a presiedere la Regione Campania e le liste che li sostengono. #Elezioni Amministrative

  • Stefano Caldoro, appoggiato da nove liste, tra cui Forza Italia, Nuovo Centrodestra-Campania Popolare, Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale.
  • Valeria Ciarambino, del Movimento 5 Stelle.
  • Vincenzo De Luca, candidato di dieci liste, tra le quali citiamo Partito Democratico, Udc, Psi, Idv.
  • Marco Esposito, di Mo.
  • Salvatore Vozza, con Sinistra al lavoro per la Campania.
Ricordiamo che, oltre alla Campania, sono altre sei le regioni interessate da elezioni in questo 2015. Continuate a seguirci per avere i dettagli su ognuna di esse, sulle modalità di voto e di ripartizione dei seggi e sui nomi dei candidati.