Domenica 31 maggio in sette regioni italiane (Liguria, Campania, Marche, Puglia, Toscana, Umbria e Veneto) verranno scelti i nuovi rappresentanti locali fra presidenti e consigli regionali, a cui si aggiungono sindaci e governanti di ben 512 Comuni nelle Regioni a statuto ordinario (Friuli Venezia Giulia e Sardegna), di cui 12 capoluoghi di provincia.



Quando votare:

Ci si potrà recare alle urne per esprimere la propria preferenza dalle ore 7 alle 23 di domenica 31 maggio. Qualora foste sprovvisti di tessera elettorale, gli uffici comunali saranno aperti anche oggi, sabato 30 maggio, dalle 9 alle 18 e domenica 31 maggio nelle stesse ore delle votazioni.

Pubblicità
Pubblicità



Come e cosa serve per votare:

Per recarsi alle urne sarà necessario esibire un proprio documento d'identità valido ed in corso, insieme alla tessera elettorale personale a carattere permanente presso il seggio. Per le elezioni comunali, la scheda sarà di colore azzurro e recherà i nomi e cognomi dei candidati alla carica di sindaco trascritti dentro un apposito rettangolo, sotto il quale saranno riportati i contrassegni della lista o delle liste con cui il candidato è collegato.



Come marcare le preferenze sulla scheda:

Si potrà esprimere il proprio voto segnando il riquadro del candidato o la lista a cui è collegato, mentre sarà necessario esplicitare il nome del candidato per la carica di consigliere comunale.



Nei comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti ogni elettore potrà manifestare un solo voto di preferenza per un candidato alla carica di consigliere comunale; nei comuni con popolazione compresa tra 5.000 e 15.000 abitanti ogni elettore potrà invece manifestare non più di due voti di preferenza per candidati alla carica di consigliere comunale; nel caso di espressione di due preferenze, queste devono riguardare candidati di sesso diverso, a pena di annullamento della seconda preferenza.

Pubblicità



Per quanto riguarda le elezioni regionali, ognuna delle sette regioni ha un suo diverso sistema elettorale, che può essere tranquillamente consultato presso il rispettivo sito internet regionale.







#Elezioni politiche #Sondaggi politici