Tra poche ore gli italiani saranno chiamati alle urne per le elezioni 2015. Non tutti i cittadini dovranno andare a votare, solamente quelli che risiedono in uno dei comuni interessati per quanto concerne le #Elezioni Amministrative oppure in una delle regioni coinvolte per quanto riguarda le elezioni regionali. La data da segnare sul calendario ormai è nota, ma per chi ancora non lo sapesse, si va a votare domenica 31 maggio 2015. In Sicilia, invece, i cittadini avranno la possibilità di andare ad esprimere il proprio voto anche nella giornata di lunedì 1 giugno 2015. Per quei comuni dove è previsto il sistema elettorale maggioritario a doppio turno, l'eventuale ballottaggio sarà di scena il 14 giugno 2015 (anche il 15 giugno 2015 per la Sicilia).

Elezioni 2015: ecco gli orari d'apertura dei seggi elettorali

Dunque ci siamo, tra non molto ci si recherà ai seggi elettorali per votare.

Pubblicità
Pubblicità

Qualcuno dovrà eleggere il sindaco della propria città e, di conseguenza, per il rinnovo della giunta amministrativa, mentre qualcun altro dovrà eleggere il presidente della propria regione e rinnovare la giunta regionale. I comuni coinvolti per questa tornata elettorale sono poco più di un migliaio in tutta Italia, mentre le regioni interessate quest'anno sono solamente sette: Liguria, Veneto, Toscana, Umbria, Marche, Campania e Puglia. Qualche giorno fa abbiamo avuto modo di illustrarvi come si vota, con modalità differenti a seconda dei casi perché in non tutte le regioni abbiamo le medesime regole. Quest'oggi, invece, andiamo a mostrarvi quelli che sono gli orari di apertura dei seggi elettorali per le elezioni 2015.

Ovunque, i cittadini avranno modo di recarsi alle urne dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

Pubblicità

In Sicilia, invece, dove ricordiamo si avrà a disposizione anche il lunedì oltre alla domenica, ci sarà l'estensione dalle ore 7.00 alle ore 15.00 per la seconda giornata. Una volta che i seggi elettorali verranno chiusi, scatterà lo spoglio dei voti e si scoprirà quali saranno i candidati che hanno trionfato, ma anche se ci saranno candidati che dovranno attendere il ballottaggio. Nell'attesa di scoprirlo, vi ricordiamo che per poter andare a votare sarà necessario essere in possesso della tessera elettorale. Chi l'avesse smarrita potrà richiedere un duplicato all'ufficio comunale. Prima di lasciarvi, vi invitiamo a seguirci sia durante le votazioni che successivamente, così da essere costantemente aggiornati sulla situazione e sugli exit poll.