Il 31 maggio 2015 ci saranno le #Elezioni Amministrative e regionali in Italia. Molti cittadini saranno chiamati alle urne per votare. Nei giorni scorsi abbiamo avuto modo di scoprire come si vota nei comuni italiani, dove per accedere alle operazioni di voto è necessario presentati al seggio elettorale muniti di documento d'identità valido e tessera elettorale. Proprio quest'ultima è al centro della nostra attenzione quest'oggi. Solitamente, al compimento dei 18 anni, viene inviata dal Comune a casa. Spesso, però, c'è chi non la riceve, altri che dopo anni la smarriscono e non sanno più come fare, altri ancora ne sono in possesso ma l'hanno esaurita.

Pubblicità
Pubblicità

In tutti questi casi cosa bisogna fare? Lo scopriremo nel corso di questo articolo.

Tessera elettorale esaurita o persa? Cosa bisogna fare?

A pochi giorni dalle elezioni del 2015 bisogna iniziare a prepararsi, andando a recuperare la propria tessera elettorale, altrimenti si è impossibilitati a votare. Come tutti gli anni, c'è sempre parecchia gente che non ricorda dove l'ha messa, altri che sostengono gli sia stata persino rubata. In tal caso non bisogna far altro che recarsi presso l'ufficio elettorale in Comune e fare richiesta di un duplicato. L'iter è molto semplice, basta presentarsi anche il giorno stesso delle elezioni e compilare il modulo di domanda per richiedere una nuova tessera elettorale. Bisogna portare con sé una copia del documento d'identità e, nel caso di furto, anche la copia della denuncia fatta presso Polizia di Stato o Carabinieri.

Pubblicità

In pochissimi minuti si riceve la tessera elettorale, che ricordiamo essere gratuita e non ha costi. Qualora ci si recasse presso l'ufficio comunale delegati da un familiare, è necessaria anche la delega di colui che ha perso la tessera elettorale. Tale procedura può essere fatta anche in caso il documento per accedere alle operazioni di voto sia deteriorato. Basta solamente riconsegnare quella in proprio possesso ed in un me che non si dica si riceve quella nuova.

E chi invece la tessera elettorale ce l'ha, ma ha esaurito gli spazi per il timbro cosa deve fare? Anche in questo caso è necessario recarsi presso l'ufficio elettorale e fare richiesta per l'ottenimento di una nuova. Solitamente, per evitare code e tanta attesa in Comune, si consiglia di non aspettare gli ultimi giorni oppure il giorno stesso delle elezioni per richiedere il duplicato. Per maggiori informazioni, comunque, basta accedere al sito internet del proprio Comune per trovare tutti i dettagli, con gli orari d'apertura degli uffici e numeri di telefono per la consultazione.