Oramai prossime le elezioni regionali 2015, ecco una guida per capire come si vota e, sapere 'quando si vota' La risposta è il 31 maggio, cioè domenica prossima. Le combinazioni concesse all'elettore sono varie, infatti per chi lo volesse vi è anche la possibilità di effettuare il cosiddetto 'voto disgiunto' cioè votare in due spazi differenti della scheda elettorale. Una apprezzata novità assoluta è il voto per parità di genere. Per una questione di comprensione suddivideremo le opzioni di voto che si terrà presso i seggi dalle 7 alle 23, per esercitare il diritto di voto bisognerà recarsi muniti di tessera elettorale e documento d'identità alla sezione elettorale.

Pubblicità
Pubblicità

Opzione 1: come si vota la lista

Per votare la lista facente parte di una coalizione bisogna barrare con una X il simbolo facendo attenzione a rimanere entro i margini, perché altrimenti la scheda è da considerarsi nulla. In questo caso, il voto oltre che alla lista si espanderà anche al candidato presidente della regione.

Opzione 2: come si vota un candidato e la parità di genere

Per votare un candidato a presidente della regione basta fare una croce sul nome contenuto all'interno di un rettangolo, senza andare oltre il margine, anche in questo caso il voto si espanderà alla coalizione che supporta il candidato.

Mentre per votare un candidato al consiglio regionale bisogna necessariamente scrivere nome e cognome in stampatello nel riquadro posto a destra rispetto al simbolo della lista prescelta.

Pubblicità

Sono presenti due spazi per esprimere le preferenze e dalle elezioni regionali 2015 c'è una novità. Il voto dovrà comprendere la parità di genere, cioè se si sceglie di votare un candidato di sesso maschile, nel secondo spazio dovrà necessariamente essere scritto il nome di una candidata donna, viceversa vale lo stesso. Quindi nel caso in cui quando si vota le due preferenze sono dello stesso sesso, il voto andrà solo alla lista quindi 'opzione 1.

Opzione 3: il voto disgiunto

Il voto disgiunto non è una novità delle elezioni regionali 2015, ma per sapere come si vota va spiegato attentamente. Vuol dire votare un candidato presidente di una coalizione 'A' ed inserire tra le preferenze no o due nomi (rispettando la parità di genere) di una lista appartenente ad una coalizione diversa 'B'.  

Per approfondire l'argomento: 'elezioni regionali 2015' clicca su 'Segui', in alto a destra.  #Elezioni politiche #Elezioni Amministrative