Mancano dieci giorni al prossimo appuntamento elettorale che coinvolgerà milioni di italiani: quello delle elezioni regionali 2015. Sono ben sette le regioni chiamate a rinnovare il proprio consiglio regionale e in alcuni casi dietro ad alcune candidature sono nati dei veri e propri casi politici nazionali, come avvenuto per la Lega Nord in Veneto, per il #Pd in Liguria e Campania e per #Forza Italia in Puglia. Ma vediamo nel dettaglio quali sono le regioni al voto e quando si dovrà andare a votare.

Elezioni regionali 2015: i candidati di Veneto, Liguria e Toscana

Partiamo dal nord, dal nordest per la precisione, con il Veneto.

Pubblicità
Pubblicità

Qui si è verificata una frattura all'interno di un partito di rilevanza nazionale come la Lega Nord con lo strappo di Flavio Tosi, ex sindaco di Verona, che ha lasciato le camicie verdi e ha avanzato la propria candidatura nelle elezioni Veneto, appoggiato da Ncd ma non da Forza Italia. Infatti il partito di Berlusconi ha ripiegato sulla candidatura di Luca Zaia, presidente uscente e tra i favoriti. Nelle elezioni Regione Veneto 2015 la candidatura su cui punta il centrosinistra è quella di Alessandra Moretti, ex parlamentare, oggi all'Europarlamento. Moretti, 41 anni, ex bersaniana è soprannominata la ladylike dopo una sua curiosa intervista a novembre. Il Movimento 5 Stelle candida Jacopo Berti con l'obiettivo minimo di fare il suo ingresso per la prima volta nel consiglio regionale del Veneto.

Pubblicità

Altri due candidati per la Regione Veneto sono Laura di Lucia Coletti per la lista L'Altro Veneto Ora Possiamo e Alessio Morosin per Indipendenza Veneta.

Regionali Liguria 2015

Ci spostiamo a nordovest dove è la Liguria la regione chiamata al voto. Sono ben otto i candidati alla presidenza della Regione Liguria e due sono del centrosinistra, spaccato dopo l'addio di Pippo Civati. Ecco le candidature in Liguria: Raffaella Paita (Pd), Luca Pastorino (Sel, Rifondazione), Giovanni Toti (Forza Italia, Area Popolare, Nuovo Psi, Lega e Fratelli d'Italia), Alice Salvatore (M5S), Antonio Bruno (Progetto Liguria), Mirella Batini (Fratellanza donne), Enrico Musso (Liguria libera) e Matteo Piccardi candidato alla presidenza nelle elezioni regionali Liguria per il Partito comunista dei lavoratori.



Candidati elezioni Toscana 2015

In Toscana sono sei i candidati alla presidenza e fra questi c'è il presidente uscente Enrico Rossi per il centrosinistra, Claudio Borghi Aquilini candidato per la Lega Nord e Fratelli d'Italia. Forza Italia punta invece su Stefano Mugnai. Il candidato alla Regione Toscana del Movimento 5 Stelle è Giacomo Giannarelli. Ncd, Udc e la lista Passione per la Toscana puntano su Gianni Lamioni. Infine, si segnalano anche le candidature di Tommaso Fattori (Sì Toscana a sinistra), Gabriele Chiurli (Democrazia diretta).

Elezioni Regionali Veneto, Liguria e Toscana: quando si vota?

Per tutte le regioni chiamate al voto la data è sempre la stessa.

Pubblicità

Gli italiani si recheranno alle urne per le elezioni regionali 2015 domenica 31 maggio. I seggi per le elezioni regionali in Toscana, Liguria e Veneto resteranno aperti dalle ore 7 fino alle 22. #Elezioni politiche