Manca poco alle elezioni regionali 2015 in Campania e Veneto e gli ultimi sondaggi elettorali iniziano a delineare quale potrebbe essere il risultato finale in queste due regioni. Sicuramente gli scontri tra Caldoro e De Luca e tra Zaia e Moretti sono molto importanti anche a livello nazionale e i risultati avranno strascichi diretti nella vita politica del paese. Nelle altre regioni in cui si voterà si profila una vittoria netta del PD (solo in Liguria c'è incertezza), ma nelle due regioni più importanti è ancora tutto in bilico e Renzi potrebbe subire una sconfitta per certi versi inaspettata.

Sondaggi regionali 2015 in Campania: gli ultimi dati, Caldoro resta avanti

L'istituto Tecnè ha elaborato gli ultimi sondaggi elettorali 2015 per la Campania, regione che negli ultimi anni è stata in mano al centro destra e che Renzi sperava di poter strappare ai rivali con la forte candidatura di De Luca, ex sindaco di Salerno.

Pubblicità
Pubblicità

Gli altri contendenti principali sono Valeria Ciarambino del M5S e Salvatore Vozza di SEL, ma è evidente come la lotta sia tra Caldoro e De Luca. Secondo Tecnè il governatore uscente Caldoro ha un vantaggio di oltre 3 punti percentuali ed è accreditato del 38,7% delle preferenze contro il 35,4% di De Luca. L'esponente del M5S si posiziona terza al 18,2, mentre l'esponente di Sel è al 6,8%. Questi dati sono in controtendenza rispetto agli ultimi sondaggi fatti da scenaripolitici che davano De Luca in vantaggio di quasi tre punti. La situazione a poco più di tre settimane dal voto è ancora molto incerta...

Ultimi Sondaggi elettorali Veneto 2015: elezioni regionali a favore di Zaia?

Stando ai sondaggi elettorali per il Veneto, il centrodestra è messo bene anche nell'altra regione chiave di queste elezioni regionali nonostante la fuoriuscita di Tosi dalla Lega e la sua corsa in solitaria che ha tolto voti al partito di Salvini.

Pubblicità

Secondo affariitaliani.it il PD perde ancora consensi anche a livello regionale (il Job Acts e la riforma della scuola non hanno aiutato evidentemente) e Zaia sembra sempre più lanciato a vincere contro la rivale Moretti. Bene anche Tosi, che viene dato in salita in queste ultime settimane e sta raggiungendo il candidato del M5S. Bisogna però considerare che l'astinenza potrebbe essere molto più alta della media solita e questo potrebbe in qualche modo mischiare le carte in tavola. Certo i numeri dei sondaggi al momento parlano chiaro, vi riportiamo qui sotto gli ultimi dati per il Veneto. Diteci cosa ne pesante e cliccate segui in alto per esser aggiornati con le prossime intenzioni di voto! #Sondaggi politici #Elezioni Amministrative

  • Luca Zaia ( Lega Nord, FI, Fdi e Lista Zaia) 38%
  • Alessandra Moretti ( Pd, Sel e Lista Moretti) 31,5%
  • Jacopo Berti (M5S) 13%
  • Flavio Tosi 12,5%
  • Laura Coletti ( L'altro Veneto) 2%
  • Alessio Morosin (Indipendenza Veneta) al 2%