Manca poco alle elezioni regionali 2015 in Campania e Veneto, vediamo allora la situazione secondo gli ultimi sondaggi elettorali effettuati. Per il Veneto le intenzioni di voto sembrano chiare e Zaia è nettamente avanti alla rivale Moretti. Invece in Campania la situazione è davvero in bilico tra il governatore uscente Caldoro e l'ex Sindaco De Luca. Abbiamo messo a confronto cinque sondaggi regionali ed emerge che il testa a testa sarà serrato fino alla fine.

Ultimi sondaggi elettorali per Capania: equilibrio alle regionali 2015 tra Caldoro e De Luca

Nelle ultime settimane abbiamo potuto vedere cinque diversi sondaggi regionali 2015 effettuati da diversi autori e ne emerge un grande equilibrio e che in Campania non c'è ancora una vittoria netta per il PD o per il centro Destra.

Pubblicità
Pubblicità

I cinque sondaggi sono discordanti tra loro e alcuni danno in vantaggio Caldoro, altri De Luca e uno addirittura perfetta parità. Ad esempio il il sondaggio di Enterprise Contact da un vantaggio per il governatore uscente di circa 3 punti e assegna a De Luca il 36% dei voti. Opposto il sondaggio di scenaripolitici.it che vede l'esatto opposto: De Luca al 39% e Caldoro al 36%. Il Comitato De Luca ha anche assegnato a Quorum un sondaggio sulle intenzioni di voto alle regionali e da questo è emerso che l'ex Sindaco è addirittura al 44% contro il 30 dell'avversario. L'istituto Tecnè, neutrale in questa sfida, assegna invece queste percentuali: 38,7% delle preferenze a Caldoro contro il 35,4% di De Luca. Infine per Ipr Marketing c'è una clamorosa parità, con entrambi i contendenti dati al 37% dei voti.

Pubblicità

Sondaggi elettorali per regionali in Veneto 2015: Zaia avanti

Per quanto riguarda invece i sondaggi regionali 2015 in Veneto, la situazione sembra delinearsi mano a mano che passano i giorni e che si avvicina l'election day. Gli ultimi dati sulle elezioni venete parlano addirittura del 38% di preferenze per Zaia contro il 31,5% di consenti a favore della sfidante del PD Moretti. Seguono poi molto distanti Berti del M5S al 13% e l' leghista Tosi 12,5%. Il Gap sembra molto difficile da colmare e l'unica speranza per il PD è che Tosi cresca ancora togliendo voti a Zaia. Voi cosa ne pensate? Ditecelo qui sotto e cliccate segui per esser aggiornati con l'uscita dei prossimi sondaggi elettorali 2015. #Sondaggi politici #Elezioni Amministrative