Sono dieci le liste che hanno superato lo sbarramento del 5% in occasione delle elezioni comunali di Augusta rispetto alle sedici in lizza. Si tratta del Movimento 5 Stelle 15,9%, Tu Territorio Unito 10,4%, Attivamente 10,3%, Con Totis 8,4%, CambiAugusta 7,8%, Nessun Dorma 7,4%, Civico 89 7,15%, Partito Democratico 7,13%, Sicilia Democratica 5,3%, Noi 5%. Tutte le altre sono fuori dall'accesso alla rappresentanza in Consiglio comunale.

In base alla legge elettorale, andranno 18 seggi (maggioranza) alla lista o alla coalizione che sostiene il candidato Sindaco che risulterà vincente al ballottaggio e 12 all'insieme delle liste che non lo sostengono (minoranza).

Pubblicità
Pubblicità

In base al presupposto, da verificare, che Niki Paci (liste civiche)Cettina Di Pietro (Movimento 5 Stelle) formalizzino ulteriori apparentamenti rispetto alla lista o all'insieme di liste che li hanno sostenuti al primo turno, abbiamo realizzato una proiezione dei due possibili scenari di eletti in Consiglio comunale.

Nel caso in cui vincesse Niki Paci, avremmo una maggioranza composta da 18 consiglieri suddivisi tra Tu Territorio Unito 6 (Irene Sauro, Salvatore Aviello, Vanessa Fazio, Giuseppe Tedesco, Giuseppe Sicari e Umberto Passanisi), Attivamente 6 (Biagio Tribulato, Angelo Pasqua, Cosimo Cappiello, Emanuela Ternullo, Angelo Petrucci, Alberto Fazio) Civico 89 4 (Enzo Canigiula, Elisa Lisitano, Giuseppe Solano, Patrizia Intagliata) e Noi 2 (Marco Niciforo, Massimo Casertano) e una minoranza di 12 consiglieri suddivisa tra Movimento 5 Stelle 4 (Cettina Di Pietro, Pino Pisani, Marco Patti, Roberta Suppo), Nessun Dorma 2 (Alessandro Tripoli, Giovanna D'Onofrio), Con Totis 2 (Alfredo Beneventano del Bosco, Francesco Lisitano), CambiAugusta 2 (Peppe Di Mare, Roberto Meloni), Partito Democratico 1 (Giancarlo Triberio), Sicilia Democratica 1 (Salvatore Errante).

Pubblicità

Nel caso in cui vincesse Cettina Di Pietro, avremmo una maggioranza di 18 consiglieri tutti del Movimento 5 Stelle (Pino Pisani, Sara Marturana, Marco Patti, Nilo Settipani, Pina Mauro, Marilena Russo, Uccio Blanco, Mauro Caruso, Letizia Ranno, Silvana Danieli, Roberta Suppo, Mary Giovanniello, Teo Paratore, Manuela Toriello, Luciana Fichera, Giacomo Casole, Vittorio Meli, Orazio Esposito) e una minoranza di 12 così suddivisa: Tu Territorio Unito 2 (Irene Sauro, Salvatore Aviello), Attivamente 2 (Biagio Tribulato, Angelo Pasqua), Con Totis 2 (Alfredo Beneventano del Bosco, Francesco Lisitano), CambiAugusta 1 (Peppe Di Mare), Civico 89 1 (Enzo Canigiula), Noi 1 (Marco Niciforo), Nessun Dorma 1 (Alessandro Tripoli), Partito Democratico 1 (Giancarlo Triberio), Sicilia Democratica 1 (Salvatore Errante). #Pd #M5S #Elezioni Amministrative