Il #Senato ha approvato con 163 sì, 65 contrari e 2 astenuti il decreto legislativo sull'omicidio stradale. Secondo le ultime notizie il Senato ha anche discusso su nove punti fondamentali riguardo la nuova legge. Verranno introdotti i reati per omicidio stradale e lesioni. La legge adesso passerà alla Camera.

Omicidio stradale: pena 12 anni

L'articolo 583-bis (omicidio stradale) prevede una pena di 8 o 12 anni per omicidio colposo in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di droghe. Se le vittime sono più di due, la pena può arrivare fino a 18 anni di carcere.  L'articolo 590-bis (lesioni personali e stradali) prevede una pena di 2 o 4 anni in caso di lesioni in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di droghe.

Pubblicità
Pubblicità

La pena è portata da 9 mesi a 2 anni se il reato è commesso in stato di ebbrezza; superando i limiti di velocità, passando col rosso e effettuando manovre errate di sorpasso e di inversione del senso di marcia. Su questo punto esistono delle aggravanti: con lesioni personali gravi, la pena aumenta da un terzo alla metà; con lesioni personali gravissime, la pena aumenta dalla metà a due terzi; in caso di lesioni a più persone la pena arriva fino a 18 anni. #Costituzione italiana #Politica Roma

Revoca della patente

Sia con l'omicidio sia con lesioni, la patente verrà revocata. In caso di incidente il conducente resterà senza patente per 15 anni con le aggravanti di 20 anni se è già stato condannato per guida in stato di ebbrezza e di 30 anni se supera i limiti di velocità. In caso di lesioni il conducente non potrà usare la patente fino a 5 anni con l'aggravante di 10 anni se è già stato condannato per guida in stato di ebbrezza e di 12 anni se supera i limiti. In caso di fuga o omissione di soccorso la pena aumenta da un terzo alla metà. Per l'omicidio scatta il raddoppio dei termini di prescrizione.

Arresto in flagranza

Per omicidio e lesioni è previsto l'obbligo delle Forze dell'Ordine all'arresto in flagranza e dell'arresto facoltativo in flagranza. Se il conducente si rifiuta di sottoporsi all'alcol test, può essere deciso il prelievo coattivo dei campioni biologici, sia per omicidio sia per lesioni.