Mentre l'esecutivo Renzi è travolto dall'inchiesta di Mafia Capitale, Roma è scesa in piazza con l'opposizione al governo di Noi con Salvini, #M5S, CasaPound e Fratelli d'Italia per chiedere con contestazioni a toni forti le dimissioni del sindaco Marino e del presidente della Regione Lazio, Zingaretti, l'Istituto di sondaggi SWG ha mostrato il M5S schizzare sopra il 20%, verso il 25% dei consensi delle Elezioni Politiche del 2013.

Intanto ieri sera dopo la consueta copertina satirica di Maurizio Crozza, che ha ironizzato sulla vicenda di di Roma Capitale, Atto II, durante la puntata di DiMartedì condotto da Giovanni Floris, il sondaggio Ipsos ha mostrato un calo significato della fiducia del premier Matteo Renzi, soprattutto in merito alle contestatissime riforme delle pensioni e della scuola, crollare al 41%, cresce solo per il 10%, mentre per il 47% è rimasta invariata.

Pubblicità
Pubblicità

Intenzioni di voto: boom di Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni verso il 5%

Ma non finisce qui, poiché in questo scenario politico "ai confini della realtà" la vera sorpresa di questi sondaggi shock viene dall'Istituto Ipsos che ha mostrato il M5S volare in 7 giorni al 25%, e crescere nei consensi elettorali persi alle Elezioni Amministrative del 31 maggio, il Pd al 32,3%, la Lega Nord e Noi con Salvini al 14,8%, Forza Italia stabile al 12%, il boom di Fratelli d'Italia al 4,6%, Ncd-Udc sotto il 4%,e Sel al 3,1%.

Sondaggio segreto di Affaritaliani: M5S ritorna al 30%, il Pd al 17%

Ad ogni modo dovranno passare circa 50 giorni prima di scoprire se il sindaco di Roma, Marino riuscirà a sopravvivere anche al "Secondo Atto" dell'inchiesta di #Mafia Capitale o se il Comune di Roma sarà Commissariato, intanto un sondaggio segretissimo reso noto da 'Affaritaliani.it' ha rivelato le proiezioni di voto dei cittadini romani, e i dati hanno mostrato il Pd di Renzi crollare al 17%, il M5S volare al 30%, a seguire la lista Alfio Marchini al 20%, e Noi con Salvini all'8%.

Pubblicità

Se volete rimanere aggiornati sui Sondaggi Elettorali vi consigliamo a cliccare sul tasto "Segui" sotto il titolo dell'articolo. #Sondaggi politici