Gli ultimi sondaggi elettorali del mese di agosto, sono stati resi noti da Agorà tramite le intenzioni di voto Ixè del 28 agosto 2015: esito che lascia molto perplessi. Secondo questo #Sondaggi politici che come vedremo successivamente, forniscono anche i dati sulla fiducia nei leader, evidenziano il calo in tre settimane, dei primi due partiti italiani: #Pd e #M5S, mentre Forza Italia scende addirittura sotto il 10%, stabili o quasi le altre forze politiche, con la Lega Nord che resta sotto la soglia del 16%.

Sondaggi politici elettorali Ixè Agorà del 28 agosto 2015: intenzioni di voto

A quanto pare negli ultimi 21 giorni, il Partito Democratico ha perso mezzo punto percentuale, scendendo al 33,1%.

Pubblicità
Pubblicità

Non ne approfitta più di tanto il Movimento 5 Stelle, anch'esso in calo, seppur in modo minore (-0,2%), che scende al 22,5%, concedendo ancora una decina di punti (poco meno) di vantaggio al PD. Fa strano però, se si pensa agli ultimi sondaggi elettorali del sito scenari politici, dove il gap tra il partito di Renzi e il M5S, è di appena il 3% circa. Ma non basta, come potrete vedere andando a leggere le intenzioni di voto relative, il PD è sceso sotto la soglia del 30%, insomma, due sondaggi politici davvero divergenti. Chi si avvicina maggiormente alla realtà? Beh, chi può dirlo, d'altronde se andiamo a vedere tutti gli ultimi sondaggi elettorali ricavati dalle stime elettorali di 10 istituti, se ne vedono di tutti i colori, valutate voi.

Proseguiamo con le altre forze politiche. Troviamo la Lega Nord saldamente terza forza politica che recupera qualcosina rispetto al Movimento 5 Stelle, crescendo ma di solo un decimale, e salendo al 15,8%.

Pubblicità

Drammatica l'indicazione sulla valenza di Forza Italia, pur in ribasso dello 0,1%, il partito di Berlusconi sfonda in senso negativo il muro del 10%, con un 9,9% che probabilmente segna ormai la fine di un'era.

Ad oggi, pare che anche altre tre forze politiche sono al di sopra della soglia di sbarramento del 3%. SEL è stabile al 4,4%, Area Popolare viene indicata al 4,1%, risultato del 3,4% di NCD (+0,2%), e dello 0,7% di UDC (-0,1%), a seguire Fratelli d'Italia-An al 3,8% (+0,2%).

Concludiamo i sondaggi politici elettorali Ixè con i dati sulla fiducia nei leader e non solo. Renzi è fermo al 30%, male il Governo che perde 1 punto e scende al 27%. In calo Mattarella al 59%, Salvini fermo al 22%, in ribasso sempre di 1 punto, Grillo al 20% e Berlusconi al 12%.