Vi abbiamo parlato, nei giorni scorsi, del ricorso presentato dalla Regione Veneto (il primo in assoluto) alla Corte Costituzionale contro la legge 107/2015, meglio conosciuta come la riforma Buona #Scuola.

Chi ha seguito la vicenda nel corso dell'estate, sarà, senz'altro, a conoscenza che il Movimento Cinque Stelle si è fatto promotore un po' ovunque per sollecitare azioni di questo genere, anche nelle altre regioni d'Italia: i profili di incostituzionalità sollevati dal partito pentastellato hanno cercato di far leva sui presidenti delle varie Giunte Regionali.

News scuola 12/9: M5S contro Emiliano per ricorso regione Puglia

Molti ricorderanno anche il travagliato SI che i 'grillini' riuscirono ad ottenere dal governatore della regione, Michele Emiliano, ma da quel giorno non è stato fatto più alcun passo avanti.

Pubblicità
Pubblicità

Ecco spiegata, dunque, la ragione del presidio permanente davanti alla Giunta regionale pugliese, organizzato dai consiglieri regionali del Movimento Cinque Stelle per protestare contro questo ritardo definito 'inqualificabile'.

I 'grillini' sono riusciti ad ottenere da Emiliano la convocazione dell'Esecutivo per oggi, sabato 12 settembre, ma non possono far altro che sottolineare la 'doppiezza' del governatore della Puglia, accusato di essere bravo solo con la propria dialettica, soprattutto quando si è trattato di pensare alla sua scalata politica.

Puglia, consiglieri Movimento Cinque Stelle bacchettano Emiliano: 'Equilibrista e attore'

I consiglieri del partito di Beppe Grillo hanno sottolineato come Emiliano continuerà a fare l'equilibrilista tra ciò che afferma a Roma il suo leader di partito, Matteo Renzi e la sua presunta voglia di formalizzare l'impugnazione della riforma Buona Scuola.

Pubblicità

I rappresentanti 'grillini' del consiglio regionale pugliese hanno ribadito come i cittadini non hanno bisogno di un attore che si mostra alle telecamere, pronto ad usare un bastone, sia pur di plastica, e la carota: necessitano, invece, di un Presidente della Regione che sappia affrontare diversamente quelle che sono le criticità e i problemi gravi in cui versa la Puglia. #Pd #M5S